Italy

Turchia e Iran condannano l'accordo Israele-Emirati

(ANSA) - ISTANBUL, 14 AGO - La Turchia ha attaccato gli Emirati Arabi per aver siglato un accordo con Israele sulla normalizzazione delle relazioni: "tradiscono la causa palestinese", ha affermato il ministero degli Esteri di Ankara in una nota. "Gli Emirati Arabi Uniti stanno cercando di presentare questa intesa come una sorta di sacrificio per la Palestina, ma al contrario stanno tradendo la causa palestinese per servire i loro interessi particolari", si aggiunge nel comunicato.
    Anche l'Iran ha condannato l'accordo. E' stato un atto di "stupidità strategica da parte di Abu Dhabi e Tel Aviv che senza dubbio rafforzerà l'asse della resistenza nella regione", ha affermato il ministero degli esteri di Teheran in una nota. "La popolazione oppressa della Palestina e tutte le nazioni libere del mondo non perdoneranno mai la normalizzazione delle relazioni con il criminale regime di occupazione israeliano e la complicità con i suoi crimini", si aggiunge. (ANSA).
   

Football news:

Frank De Boer guiderà la nazionale olandese. Il contratto è di 2 anni
Dinamo Stavropol sulla partita con il rotore: i trasferimenti in Coppa di Russia sono vietati. In RFS ha detto che indietro la strada non c'è
Maccabi è uscito in Champions League senza 11 giocatori a causa di covid. La UEFA ti permette di giocare se 13 calciatori dalla domanda
Ole-Gunnar Sulscher: De Gea ci ha salvato per anni, Henderson ha fatto lo stesso oggi. Lingard ha giocato brillantemente
Semedu ha detto addio a Barcellona: grazie per l'opportunità di realizzare il sogno. Sempre grato
La Juve ha affittato Morata All'Atlético per 10 milioni di euro con l'opzione di riscatto per 45 milioni
Barcellona e Atletico hanno concordato di passare Suarez (Fabrizio Romano)