Italy

Ue: Draghi, 'no consenso per posticipare regole bancarie'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 12 mag. (Adnkronos) – "Gli orientamenti dell’Autorità bancaria europea (EBA), che si applicano dal 1° gennaio 2021, armonizzano la nuova definizione di default e integrano la definizione della soglia di rilevanza delle obbligazioni creditizie in arretrato. Un debitore è considerato in stato di default quando ricorra almeno una tra le due condizioni: quella oggettiva (ovvero, un arretrato di oltre 90 giorni) o quella soggettiva (ovvero, un giudizio da parte della banca sulla probabile inadempienza dei debitori in assenza di azioni quale l'escussione delle garanzie).

A livello europeo non sussiste il necessario consenso politico per un posticipo della data di applicazione delle nuove regole. Uno slittamento è stato considerato inappropriato dal punto di vista prudenziale e comporterebbe rilevanti costi per quegli intermediari che già hanno adeguato i loro sistemi operativi". Lo dice il premier Mario Draghi, rispondendo alla Camera al Question time targato Fdi.

"Le autorità europee, nel fissare al 1° gennaio 2021 l’introduzione di regole approvate già nel 2018, hanno considerato che la loro adozione avrebbe richiesto complesse attività di adeguamento da parte delle banche, anche per i profili organizzativi e informatici.

Hanno pertanto raccomandato alle banche di avviare le attività propedeutiche all’applicazione delle nuove regole, ad esempio la revisione dei sistemi IT. Gli orientamenti EBA sulla definizione di default e sulla soglia di rilevanza delle obbligazioni creditizie sono peraltro noti già da tempo. Ricordo, ad esempio, la consultazione pubblica del 2015. Normalmente questo anticipo ha permesso al settore di adattarsi e di incorporare con gradualità la nuova definizione di default nei propri modelli interni per il calcolo dei requisiti patrimoniali".

Leggi anche

default featured image 3 1200x900 Flash news

Budapest, 12 mag. -(Adnkronos) - Gregorio Paltrinieri riporta in Italia l'oro europeo nella 5 chilometri di fondo dopo dieci anni. Il 26enne emiliano si impone nella acque ungheresi del Lupa…

default featured image 3 1200x900 Flash news

Milano, 12 mag. (Adnkronos) - Xnext, pmi italiana attiva nei sistemi di ispezione X-ray multi-energy per i controlli di qualità in tempo reale nei processi industriali, ha finalizzato l’ingresso nel…

default featured image 3 1200x900 Flash news

(Adnkronos) - "La liberalizzazione dei brevetti inoltre -ha spiegato Draghi- non garantisce di per sè gli standard qualitativi necessari e quindi la sicurezza dei vaccini", anche perchè "il controllo sulla…

default featured image 3 1200x900 Flash news

Roma, 12 mag. (Adnkronos) - "Le accise sui carburanti che con l’Iva rappresentano circa il 64% del carico fiscale sul prezzo finale, sono tra le prime quattro entrate tributarie per…

Football news:

Mortin ricorda Euro 2004: ha quasi litigato nelle giunture, si è difeso contro il giovane Cristiano e ha capito l'eccitazione del ponte
Gareth Southgate: non dovremmo essere snob di calcio. Nelle partite con le migliori squadre è importante la diversità
Leonid Slutsky: è ancora convinto che la Finlandia sia l'outsider del nostro gruppo. Sono stati molto fortunati contro la Danimarca
Non sono razzista! Arnautovic si è scusato per gli insulti nei confronti dei giocatori della Nazionale della Macedonia Del Nord
Gary Lineker: Mbappe è una star mondiale, sostituirà Ronaldo, ma non Messi. Leo fa cose di cui gli altri non sono in grado
Un fan Spagnolo va alle partite della nazionale dal 1979. È arrivato in euro con il famoso tamburo (potrebbe averlo perso durante il Lockdown)
Ronaldo ha rimosso la coca-cola sponsorizzata in una conferenza stampa. Cristiano è duro contro lo zucchero-non lo pubblicizza nemmeno