Milano, 12 mag. (LaPresse) – “Si prevede che tutte le economie dell’Ue si uniranno alla ripresa quest’anno e cresceranno in modo significativo nel 2022”. Così il commissario europeo Paolo Gentiloni in conferenza stampa. “Ma come avvertiamo da tempo – prosegue -, così come la profondità della recessione è variata notevolmente, così sarà la velocità della ripresa”. Tuttavia, “si prevede che tutte le economie dell’Ue raggiungeranno o supereranno i livelli di Pil pre-pandemici entro la fine del 2022 al più tardi”, continua Gentiloni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata