Italy

Un Centro euro-mediterraneo di Alta Formazione sulla sostenibilità a Ponza

Un Centro euro-mediterraneo di Alta Formazione e Science Diplomacy sulla sostenibilità a Ponza per donne e giovani: appello alla Regione Lazio per Villa delle Tortore    

Esperti e rappresentanti delle principali istituzioni euro-mediterranee si riuniranno oggi lunedì 26 luglio 2021 a Ponza per rilanciare l’appello dei ponzesi alla Regione Lazio dello scorso 12 luglio dalla Villa delle Tortore (di proprietà della Regione, nel centro dell’isola), perché salvi la Villa in disuso da circa 15 anni, e ne autorizzi la trasformazione in un Centro per l’Alta Formazione e Science Diplomacy sulla sostenibilità ambientale, a beneficio di donne e giovani generazioni dell’area mediterranea.    

L’evento Sviluppo Sostenibile a Ponza, programmato in forma ibrida per lunedì prossimo nella piazza della SS. Trinità sull’Isola di Ponza – nel contesto del Festival Cerealia e dell’iniziativa annuale euro-mediterranea inter-istituzionale Ponza Prima-Med 2021, entrambi beneficiari di una medaglia del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella –, è un’opportunità per celebrare l’80° anniversario del Manifesto di Ventotene per l’Europa libera e unita, in due momenti distinti in successione tra loro, moderati da Greta Spreafico, Assistant Coordinator della Rete Italiana ALF, ed Enrico Molinaro, Presidente di Prospettive Mediterranee e Segretario Generale della Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo (RIDE), Capofila della Fondazione Anna Lindh in Italia. 

Altiero Spinelli, confinato con Pertini, Nenni e Terracini dal 1937 al 1939 a Ponza, e poi deportato dal 1939 al 1943 a Ventotene, dove iniziò segretamente a redigere il suo Manifesto per un’Europa libera e unita, ispira i valori dell’iniziativa, con l’obiettivo di porre l’Arcipelago Pontino al centro simbolico di dialogo e cooperazione euro-mediterranei, e di lanciare un messaggio comune sullo sviluppo sostenibile, sottolineando lo stretto rapporto tra cibo, salute e ambiente evidenziato anche dalla pandemia Covid-19. 

Il primo momento, programmato per le ore 19, è un Seminario in lingua italiana sul proposto Centro di Alta Formazione e Science Diplomacy, per corsi di alta formazione sulla sostenibilità, summer school, un Ristorante identitario per promuovere la prevenzione primaria attraverso la Cucina identitaria, corsi ed attività legate alla Science Diplomacy per promuovere scambi culturali, dialogo religioso, e collaborazione economico-sociale nell’area mediterranea. 

Fabio Massimo Castaldo, Vicepresidente del Parlamento europeoAntonio Parenti, Capo della Rappresentanza della Commissione Europea a Roma, Angelo Riccaboni, Presidente della Fondazione PRIMASilvia Costa, Commissario per il restauro del penitenziario di Santo Stefano a Ventotene, Gennaro Migliore, Presidente, Assemblea Parlamentare del Mediterraneo (PAM), Grammenos Mastrojeni, Segretario Generale Aggiunto dell’Unione per il Mediterraneo (UpM), e Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, parteciperanno tra gli altri (di persona, o in remoto)  al Seminario, organizzato dalla Rappresentanza della Commissione Europea in Italia e Prospettive Mediterranee, con il supporto della Fondazione Prima (Segretariato Italiano), in collaborazione con la RIDE.    

Conferenza conclusiva, in lingua inglese con traduzione in italiano, del progetto Ponza Prima Med sulle best practice agro-alimentari, vincitore del bando per le Call for proposal della Fondazione Anna Lindh (ALF), organizzato dalla RIDE in collaborazione con le due partner colleghe capofila ALF egiziane e palestinesi, che sotto il coordinamento della RIDE hanno organizzato e gestito il lavoro dei tre gruppi nazionali di esperti sulla sostenibilità e l’efficienza nel settore agroalimentare al fine di individuare, descrivere e condividere le migliori strategie nei settori relativi all’economia circolare ed allo sviluppo delle capacità della comunità.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Football news:

Conte è pronto a guidare il Manchester United, ma vuole un contratto di tre anni
Mike Richards: al Manchester United, tutti vogliono essere la stella principale, non correre e prendere la palla. Questa non è una squadra
Modric su 400 giochi per il Real Madrid: tutto è perfetto fin dall'inizio. Ha realizzato il suo sogno di giocare qui
Neville sul Сульшере: Non pensavo che i tifosi del Manchester United si allontanano da me a causa del sostegno a chi ha vinto per noi la Champions League
Sulscher dopo 0-5 dal Liverpool ha detto ai giocatori che dovevano combattere e li ha chiamati per l'unità
Wanda Nara è tornata da Icardi dopo aver accettato il divorzio
Uli Heness: Luca Hernandez deve andare in prigione a causa di qualcosa che è successo anni fa. E ' una stronzata, sua moglie