Italy

Università della birra aiuta la ripartenza dell’Horeca

Leggi anche

Rc Auto: Segugio.it, evasione assicurazione vale 1,271 miliardi l'anno

Lavoro

Roma, 30 nov. (Labitalia) - A livello nazionale, l’evasione dell’obbligo di assicurazione rc vale 1,271 miliardi di euro all’anno. A dirlo Segugio.it, leader nella comparazione assicurativa in Italia, che ha…

Il giuslavorista Fusani: "In dl Ristori quater misure assistenziali per lavoratori spettacolo"

Lavoro

Roma, 30 nov. (Labitalia) - "È chiaro che questi provvedimenti hanno solo una funzione assistenzialistica. Non si intravede ancora su quali linee si orienterà l’azione di governo per la ripresa…

Balbo (Intesa Sp Emilia Romagna e Marche): "Da inizio emergenza sostegno aziende"

Lavoro

Roma, 30 nov. (Labitalia) - "All'inizio dell'emergenza coronavirus siamo intervenuti immediatamente e con velocità, perché di questo c'era bisogno; per dare sostegno alle aziende per la necessità di liquidità, essendosi…

Liu Jo Luxury, in vendita il primo smartwatch in occasione del cyber monday

Lavoro

Roma, 30 nov. (Labitalia) - Liu Jo Luxury, brand extension per orologi e gioielli a marchio Liu Jo, lancia il suo primo smartwatch: oggi 30 novembre, in occasione del Cyber…

Roma, 30 nov. (Labitalia) – Università della Birra, centro di formazione specializzato nel canale Ho.Re.Ca. nato con l’obiettivo di migliorare la professionalità degli operatori su tutta la gestione del punto di consumo, scende in campo con una risposta concreta alla sfida che la crisi da Covid-19 ha portato al settore del fuori casa, e investe sul futuro.

Lo fa offrendo 'Pronti per il cambiamento', un percorso di formazione di ampio respiro concepito per dare agli operatori del settore gli strumenti concreti per affrontare un mercato profondamente cambiato, dove innovazione, competenze e capacità gestionali faranno sempre più la differenza. In questa fase in cui i professionisti dell’Ho.Re.Ca. (dagli imprenditori ai dipendenti di bar, pizzerie, ristoranti) si trovano, infatti, ad affrontare una situazione estremamente complessa, Università della Birra ha pensato di sostenerli in modo efficace attraverso l’accesso alla sua piattaforma di digital learning dove sarà possibile seguire quattro moduli fondamentali per supportare il proprio business.

I quattro moduli sono: 'La messa a punto per la ripartenza', una guida per presentarsi alla riapertura capaci di affrontare il cambiamento attraverso una modalità di lavoro rinnovata, un nuovo approccio e un set up differente; 'Delivery e Asporto', per affrontare e comprendere appieno due modalità fondamentali per lo sviluppo del fatturato e rilancio del business; 'Ricostruire lo staff', per apprendere gli strumenti necessari per ripensare e riorganizzare lo staff del locale in base al nuovo modello di business; 'Dall’orzo al bicchiere', un corso che aiuta ad ampliare le conoscenze di base sulla birra e sull’arte della spillatura partendo dalle materie prime, passando dal processo produttivo, per arrivare al servizio e al consumatore finale.

Tutte le informazioni relative a 'Pronti per il cambiamento' sono disponibili sul sito di Università della Birra, completamente rinnovato e ancora più intuitivo. Un ulteriore messaggio di vicinanza a tutti i professionisti dell’Ho.Re.Ca.

In questo momento di sofferenza del comparto birrario, e del canale Ho.Re.Ca. in particolare e in vista della ripartenza, Università della Birra si impegna a concretizzare ulteriormente la sua missione legata alla formazione e alla creazione di valore per tutti i professionisti, supportandoli con strumenti aggiornati e offrendo loro la possibilità di sviluppare ulteriori capacità per leggere il nuovo contesto, delineare nuove strategie e disegnare, anche attraverso la digital transformation, scenari d’innovazione.

Una finestra sul futuro in cui competenze e contenuti pragmatici svolgono un ruolo cruciale.

Negli ultimi 8 mesi, infatti, il processo di digitalizzazione dell’impianto didattico di Università della Birra ha compiuto una fortissima accelerazione, proponendo in modalità digitale tutti i corsi precedentemente gestiti in aula. La risposta dei professionisti del settore è stata positiva, a conferma della loro necessità di ricevere informazioni, linee guida e sostegno per far fronte alle molteplici criticità.

Degli oltre 7.000 utenti registrati sulla piattaforma didattica di Università della Birra, quasi 4.300 l’hanno fatto nel 2020. Circa il 90% è un punto di consumo.

Una proposta didattica, flessibile, modulare, pragmatica e concepita per essere fruita con facilità da qualsiasi device. L’ambizione della Digital Transformation, nuovo asset formativo di Università della Birra, è, da un lato, di ricreare le dinamiche tipiche delle lezioni in aula in ambiente digitale, integrando momenti di interazione e condivisione tra docente e studente all’interno di webinar, e-learning, gaming e laboratori esperienziali, dall’altro, sviluppare competenze e stimoli capaci di creare valore per affrontare le nuove sfide che attendono il comparto. Un processo inevitabile, dato il contesto, che rafforza la filosofia di Università della Birra proiettandola verso un approccio futuro nel quale, auspicabilmente, questa dimensione digitale avanzata potrà essere di supporto alla didattica in presenza.

Football news:

Socratis firmerà un contratto con Olympiacos fino al 2022 e per 2,5 milioni di euro
Difensore di barca Dest: mi sento insicuro. È importante riportarla indietro e giocare come prima
Klopp sul gioco con il Manchester United: non mi sento sotto pressione dall'esterno. Per tutta la vita mi sono messo sotto pressione, quindi sono abituato
Zlatan su 0:3 con Atalanta: dobbiamo andare per il risultato, e non abbiamo potuto. Non ci sono scuse
Ramos e Perez hanno una relazione molto strana. Sergio imprime nuovi contratti, e Florentino soddisfatto медиавойны
Ronald Koeman: se non superiamo Cornelia in 90 minuti, devo dire quello che vedo. Altrimenti è meglio trovare un altro allenatore
Antonio Conte: lo scudetto about l'ingresso in Champions League è più importante della Coppa Italia, ma cercheremo di battere il Milan