Archiviata la frequentazione con Gemma, nonostante sia ancora oggetto di "dibattito" in studio, Nicola Vivarelli, meglio conosciuto come Sirius inzia ad uscire con Veronica, una delle dame del Trono Over. Sulla donna però ha messo gli occhi anche Moreno, un giovane umbro che dal parterre dei corteggiatori del Trono Classico, decide di provare a conoscere la beneventana.

Sia Sirius che Moreno escono dunque con Veronica ma l'epilogo è ben diverso. "C'è stata da parte di entrambi la voglia di sfiorarsi, di toccarsi ma ho apprezzato il fatto che non si sia voluta buttare alla prima uscita", ha dichiarato l'ufficiale di Marina. Esternazioni che hanno trovato un commento a denti stretti di Gemma che ha "rivangato" i quattro mesi vissuti con Sirius. Veronica ha confermato la complicità tra i due, ha detto di essersi divertita in compagnia di Sirius e di aver quindi voglia di continuare a conoscerlo.

Quella con Moreno è stata invece un'esterna "semplice", come definito dalla campana, che ha mostrato qualche riserva sulla possibilità di continuare la frequentazione. Atteggiamenti diversi ed emozioni contrastanti che hanno portano Moreno a prendere le distanze: "Non vedo perchè andare avanti dal momento che non c'è chimica". Veronica rincara quindi la dose e scarica in fretta Moreno per dare spazio ad un ballo con Sirius che pochi istanti prima aveva cercato di fare da "consigliere" al suo rivale, atteggiamento che è stato messo in discussione dal pubblico e da Valentina che ha mostrato qualche riserva sulla reale voglia del toscano di uscire con Veronica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

veronica uomini e donne-2

In Evidenza