La presidente della Commissione Europea ha parlato a Strasburgo della nascita della sua prima nipotina

Ursula von der Leyen è diventata nonna per la prima volta. La presidente della Commissione Ue ha condiviso la sua gioia sui social e a Strasburgo.

Nel 2018, Ursula von der Leyen aveva già rivelato in un’intervista alla rivista ‘Closer’ la sua voglia di diventare finalmente nonna. Ursula è nata nel 1958 a Bruxelles, dove ha vissuto fino all’età di 13 anni. Nel 1986 sposò il medico Heiko von der Leyen incontrato in un coro universitario a Gottinga.

Porto Social Summit, riunione informale dei Capi di Stato e di Governo UE
Porto Social Summit, riunione informale dei Capi di Stato e di Governo UE

Ursula von der Leyen

Che momento magico, la mia prima nipotina”. Con queste parole e una foto su Instagram la presidente della Commissione Ue ha annunciato su Instagram di essere diventata nonna per la prima volta. Nella foto Ursula von der Leyen tiene tra le braccia la piccola appena nata. La presidente ha poi aggiunto nel post anche l’hashtag #nonnaorgogliosa. Un’emozione talmente forte quella della neo nonna, da condividerla con Commissione Europea.

Von der Leyen condivide la gioia a Strasburgo

La presidente della Commissione, 62 anni e 7 figli, ha parlato della nascita della sua nipotina a Strasburgo, durante la Conferenza sul futuro dell’Europa. Un discorso emozionante. “Un mese fa sono diventata nonna per la prima volta. La prima carezza alla mia nipotina è stato uno di quei momenti che rimettono tutto in prospettiva e ti ricordano che cosa è veramente importante nella vita” ha raccontato. Nel suo discorso la Presidente ha poi sottolineato come proprio l’arrivo della prima nipotina le abbia mostrato che: “Una cosa che non dobbiamo mai dimenticare. Siamo sempre sempre abbastanza giovani per credere al mondo e sempre abbastanza grandi per fare la differenza. Ecco quello che unisce tra loro le generazioni”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata