Porto (Portogallo), 7 mag. (LaPresse) – Come europei non possiamo ignorare il problema dei vaccini. Siamo di fronte a un evento unico: milioni di persone che non sono in condizione di acquistare i vaccini stanno morendo. Sappiamo che le risorse finanziarie non sono e non saranno mai sufficienti, ma il grido risuona. Lo ha detto, a quanto si apprende, il premier Mario Draghi, durante la cena di lavoro dei leader Ue stasera al Palacio de Cristal di Porto, dove domani si terrà un vertice informale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata