Italy

Ventimiglia, omicidio-suicidio: uomo uccide l’ex fidanzata per poi togliersi la vita

A Ventimiglia, si è verificato un episodio di omicidio-suicidio: un uomo ha ucciso a colpi di arma da fuoco l’ex fidanzata per poi togliersi la vita.

Omicidio-suicidio

In provincia di Imperia, un episodio di omicidio-suicidio è stato segnalato alle forze dell’ordine che si sono rapidamente recate sul luogo del crimine, per verificare quanto accaduto e ricostruire la dinamica dei fatti.

Ventimiglia, omicidio-suicidio: uomo uccide l’ex fidanzata per poi togliersi la vita

Nel pomeriggio di domenica 13 giugno, si è verificato un drammatico omicidio-suicidio che ha decretato la scomparsa di una donna, assassinata a colpi di arma da fuoco, e del suo aggressore, che si sarebbe tolto la vita dopo aver compiuto il tragico gesto. L’episodio si è consumato in via Tenda a Ventimiglia, in provincia di Imperia, in Veneto.

Sulla base delle prime informazioni trapelate in merito al caso, la donna è stata assalita mentre si trovava all’interno di un’auto ed è stata uccisa a colpi di arma da fuoco da un uomo.

L’individuo, dopo aver sparato, si sarebbe poi allontanato per suicidarsi in un luogo situato a poca distanza da via Tenda.

Ventimiglia, omicidio-suicidio: l’intervento delle forze dell’ordine e del 118

Il luogo in cui è avvenuto l’omicidio-suicidio è stato immediatamente raggiunto dalle forze dell’ordine, che si sono occupate di effettuare i rilievi necessari, e dal personale paramedico impiegato presso il 118, che tuttavia non ha potuto prestare soccorso alle due vittime, dovendo limitarsi a dichiararne il decesso.

In merito alle ricostruzioni iniziali dei fatti condotte dagli inquirenti, sembra che la donna sia stata assassinata da un exfidanzato, identificato come Antonio Vicari. L’uomo, quindi, avrebbe compiuto l’aggressione mentre la donna occupava il sediolino anteriore del passeggero dell’auto del suo nuovo compagno, momentaneamente sceso dal mezzo per una commissione.

A questo punto, Antonio Vicari avrebbe affiancato il finestrino dal lato passeggero, sparando colpi di arma da fuoco verso la sua ex compagna. Subito dopo, l’assassino fuggito dal luogo del crimine per poi fermarsi a poca distanza da via Tenda e togliersi la vita.

Ventimiglia, omicidio-suicidio: secondo caso di femminicidio in Liguria

La vicenda avvenuta nel comune di Ventimiglia rappresenta il secondo caso di femminicidio registrato in Liguria nel corso di appena 24 ore.

Nella giornata di sabato 12 giugno, infatti, una donna di 25 anni, originaria della Sardegna ma residente a Castelnuovo Magra, in provincia di La Spezia, è stata sgozzata dall’ex fidanzato, un 29enne di origine magrebina.

L’omicidio, commesso in una villetta situata a pochi chilometri da Sarzana, è scaturito in seguito a una violenta lite, alla quale hanno assistito anche il figlio di due anni della 25enne e un’amica.

Il piccolo e l’amica della donna sono riusciti a sfuggire all’ira del magrebino rifugiandosi in bagno e allertando le forze dell’ordine. I carabinieri giunti sul posto sono stati aggrediti dall’uomo che è riuscito a ferire tre militari, per poi essere neutralizzato e arrestato.

Football news:

Kane vuole andare a Man City con Greylish. Presto discuterà la partenza con il Tottenham
Il Real Madrid ha riferito che Audriosola ha contratto il coronavirus
Gasperini su Ilicic: vuole trovare una squadra dove ottenere qualcosa di più significativo
Mbappé non giocherà nella partita per la Supercoppa di Francia. Il gioco si terrà in Israele
Benfica ha presentato Yaremchuk. L'attaccante della Nazionale Ucraina è passato da Gand
17-year-old Gurna-Duat può andare ad Atalanta da Saint-Etienne per 10 milioni di euro
Il bayern non ha vinto nessuna partita amichevole a Nagelsmann-3 sconfitte e un pareggio