Italy

Vi ricordate Alizée, la cantante di ‘Moi Lolita’? Ha cambiato vita [FOTO]

Nel lontano 2002 una giovane ragazza francese saliva sul palco italiano del Festival bar. Uno dei momenti televisivi più attesi in assoluto ha reso celebre la delicata e acerba voce di Alizée Lyonnet. Con la canzone ‘Moi Lolita’, la cantante aveva rapito chiunque; il ritornello era  diventato ormai un vero tormentone e il pezzo, la colonna sonora di quell’estate.

Classe ’84, Alizée fa il suo debutto nel mondo musicale con l’album ‘Gourmandises’, promosso dal singolo ‘Moi… Lolita’; canzone di successo tra il 2000 e il 2001 in tutta Europa. Ed è nell’estate dell’anno successivo che in Italia Alizée diventa famosa. La sua canzone viene trasmessa continuamente su ogni onda radio rimanendo per sei settimane alta in classifica. Il pezzo in questione aveva ricevuto molti premi come World Music Awards, M6 Awards e NRJ Music Awards.

Nonostante sia stato un vero successo, per la giovane Lyonnet non era abbastanza e il tempo, come lo dimostra il suo percorso intrapreso subito dopo il debutto l’ha portata su un’altra strada. La esordiente Alizée dalla dolce voce e dai tratti delicati, oggi è soltanto un lontano ricordo. La sua vita, ora, ha preso un ritmo totalmente diverso lasciando indietro la lolita di un tempo.

Alizée ha chiuso con la musica? [FOTO]

La voce di ‘Moi…Lolita’ nel 2013 aveva partecipato come concorrente nel programma tv ‘Ballando con le stelle’, intitolato ‘Danse avec les stars’. Un’opportunità televisiva determinante per la sua carriera. Alizée, che gareggiava con il ballerino Grégoire Lyonnet, suo attuale patner nella vita, subito dopo il programma si dedicò totalmente alla danza. L’amore e la passione per tale arte ha spronato l’ex cantante ad aprire una scuola di ballo ad Ajaccio insieme a suo marito nell’ottobre del 2018.

Guardando il suo profilo Instagram si può notare quanto la trentacinquenne Alizée, oltre ad aver custodito la sua innata bellezza sia cresciuta molto, tanto da diventare mamma. La sua vita ad oggi sembra che sia ormai decisamente lontana dai palchi dei suoi concerti, ma altrettanto ricca di nuove sfide.

Football news:

Neymar: grato a Dio per il carisma. Ho il dono di essere diverso dagli altri
Wayne Rooney: è tempo di guidare le giovani generazioni. Ho avuto una grande carriera
Lineker about Rooney: uno dei nostri più grandi giocatori. L'Inghilterra avrebbe vinto L'Euro 2004 se non fosse stato ferito
Chelsea darà Drinkwater al terzo contratto di locazione-Kasympasha. Non ha giocato da febbraio
Neymar: sono diventato un'icona e un idolo nel calcio. Il coraggio è la mia principale virtù
Ole-Gunnar Sulscher: il Liverpool vuole battere tutto. Il manchester United sa che può vincere chiunque
Messi ha perso l'allenamento del Barça di oggi