Paola Barale è uno dei volti più noti e apprezzati della televisione italiana. La sua carriera è iniziata, quasi per caso, nel 1986. Barale voleva diventare un’insegnante di ginnastica e aveva studiato sodo perché il suo sogno diventasse realtà. Poi ci si è accorti del suo talento e della sua incredibile somiglianza alla cantante Madonna. Dunque nel 1986 appare per la prima volta in Rai a Domenica In, inconsapevole che proprio la domenica le avrebbe portato bene, in termini di carriera televisiva. E’ stata per moltissimi anni al fianco di Mike Bongiorno; poi è passata a conduzioni più corpose con Gerry Scotti, Claudio Cecchetto e Luca Barbareschi. Per buona parte degli anni ’90 Paola Barale è stata una delle protagoniste di Buona Domenica con Maurizio Costanzo. Negli anni 2000 si è affermata come opinionista e ospite di alcune trasmissioni di successo sia Rai, sia Mediaset. Ultimamente l’abbiamo vista spesso a Name That Tune, il programma condotto da Enrico Papi su TV8.

Per quanto riguarda la vita sentimentale, ha avuto una lunga relazione con Marco Bellavia, poi ha conosciuto Gianni Sperti. I due sono stati insieme per alcuni anni, sono arrivati alle nozze. Poi la storia è finita e Paola Barale ha instaurato una storia con Raz Degan.

Paola Barale agli esordi: la foto che ha fatto innamorare tutti

Non poteva che essere una foto iconica quella del suo passato. Come abbiamo già anticipato, Paola Barale ha iniziato la propria carriera televisiva per la sua enorme somiglianza con Madonna. Poi ha dimostrato di avere il carisma e un’ottima attitudine per il piccolo schermo.

Paola Barale

Paola Barale

LEGGI ANCHE: Mia Martini, ecco il perché del suo nome d’arte: curiosità e vita privata