This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Via Monticelli allagata: Celano (Fi) chiede l'intervento del sindaco

Cronaca Via Monticelli

L'esponente di opposizione ha presentato un'interrogazione per chiedere cosa intende fare il Comune per evitare disagi a residenti e studenti

Il consigliere comunale di Forza Italia Roberto Celano ha presentato un’interrogazione al sindaco Vincenzo Napoli per chiedere come il Comune intenda intervenire dopo i disagi provocati dal maltempo in Via Monticelli. “In occasione di ogni pioggia, si allaga assumendo le sembianze di un ruscello e rendendo arduo agli allievi dell’IIS “Focaccia” il percorso per raggiungere l’Istituto” spiega Celano facendo riferimento al nostro articolo di ieri. 

Le criticità 

Celano descrive la situazione: “Gli studenti, in caso di rovesci, raggiungono addirittura la scuola grazie l’utilizzo di una “panca” disposta sul corso d’acqua che si forma al fine di attraversarlo; i genitori degli studenti ed i residenti di Via Monticelli lamentano che da oltre 10 anni allievi e cittadini convivono con l’indecente e gravoso problema del deflusso delle acque piovane, senza che le Istituzioni preposte intervengano; l’attraversamento del corso d’acqua a mezzo di una panca in ferro e dunque particolarmente scivolosa, appositamente disposta per consentire agli allievi di raggiungere le scuole, appare un metodo inaccettabile ed estremamente pericoloso; sono evidenti i problemi di ordine pubblico e per l’incolumità di cittadini e studenti, causati dell’inerzia e dell’incapacità delle istituzioni preposte”. 

L'appello al sindaco 

L’esponente di opposizione chiede “se e quando  l’Amministrazione comunale intenda fattivamente intervenire al fine di migliorare la vivibilità per i residenti di Via Monticelli e di consentire agli studenti di accedere a scuola senza correre rischi; e se è possibile che dopo 10 anni ancora non si sia provveduto a risolvere il problema del deflusso delle acque piovane in zona, tra l’altro, particolarmente frequentate per la presenza di un Istituto scolastico” conclude Celano.

Sullo stesso argomento