Italy

Vidal-Inter, accordo raggiunto. Ajer-Milan, si può fare, i rossoneri hanno una priorità: la difesa. De Paul verso Leeds

Il cileno atteso a ore a MIlano. Lo stopper norvegese verso il Diavolo: prestito con diritto di riscatto a 15 milioni. Ma prima di chiudere l’operazione, Maldini farà un ultimo tentativo per Milenkovic

di Stefano Agresti

1.

Qui Inter

Ogni momento è buono per l’arrivo di Vidal all’Inter: la firma del cileno sul contratto con il club nerazzurro potrebbe arrivare già oggi o (più probabilmente) domani. La trattativa è stata sbloccata dal trasferimento di Godin al Cagliari, che ha liberato i soldi per l’ingaggio del centrocampista (il difensore firmerà domani con la società sarda). Ieri Koeman non ha convocato Vidal per il trofeo Gamper, come prevedibile; più rilevante che abbia preso la stessa decisione per Suarez. Fatto fuori dal Barcellona, l’attaccante uruguaiano cerca una sistemazione (resterà in Catalogna solo se non riuscirà a trovare una squadra). È viva l’ipotesi Atletico, resta una remota possibilità proprio per l’Inter nel caso in cui il Barça dovesse cercare nuovamente di prendere Lautaro Martinez offrendo una cifra consistente. Per diventare nerazzurro, Suarez non avrebbe bisogno del passaporto italiano: il club di Zhang ha ancora due posti per gli extracomunitari, uno dei quali sarà occupato da Vidal.

Football news:

Jaka sulla sconfitta Dell'Arsenal: Lester non ha creato altro che un gol. Cerchiamo di prendere punti dal Manchester United
Pirlo su 1:1 con Verona: la Juve non ha bisogno di uno schiaffo per svegliarsi e giocare intensamente
Everton e Liverpool nella top 2 a seguito del tour in APL per la prima volta in 27 anni
Arteta su 0-1 con Lester: Non so perché il nostro obiettivo sia stato cancellato. È difficile creare spazio quando 10 persone siedono dietro la linea della palla
Rogers circa 1:0 con L'Arsenal: Leicester meritato la vittoria. Vardi è un giocatore di classe mondiale
La Juve senza Ronaldo non è riuscita a battere Verona e Crotone in Serie A
Vardi ha segnato 11 gol in 12 partite contro L'Arsenal in APL. Più solo Rooney