Italy

Viterbo, spaccio di droga: 52enne in manette

viterbo

VITERBO – Nella mattina del 26 ottobre, nell’ambito di specifici servizi di contrasto allo spaccio di droga nel territorio della Tuscia, operatori della Squadra Mobile hanno proceduto all’arresto in flagranza per “detenzione di stupefacenti a fini di spaccio” di un cittadino italiano di 52 anni, residente nel Capoluogo.

Il predetto, a seguito di attività di osservazione e pedinamento compiuta dagli investigatori della Polizia di Stato, è stato intercettato nel comune di Ronciglione (VT) mentre procedeva lungo la strada Cimina, in direzione di Viterbo, a bordo della propria utilitaria: nell’immediatezza è stato rinvenuto un involucro contenente gr. 51,4 di cocaina, nonché un fazzoletto in carta contenente anch’esso cocaina per un peso netto di gr. 0,2, il tutto accuratamente occultato all’interno dell’auto.

La perquisizione, estesa poi al domicilio dell’arrestato, ha dato anch’essa esito positivo, in quanto venivano rinvenuti e posti sotto sequestro un bilancino di precisione e vari ritagli in plastica, funzionali al confezionamento al dettaglio dello stupefacente.

Su direttiva del P.M. Dott. D’Arma il soggetto è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Football news:

manager Maradona: Diego non voleva più vivere. Stefano Cechi, manager del defunto ex giocatore della Nazionale argentina Diego Maradona, ha condiviso i suoi pensieri sulla sua morte
Eder Sarabia: spero che il Barcellona sarà di nuovo la squadra che ci ha fatto godere il calcio come nessun altro
Maradona è la figura principale nella vita del regista Paolo Sorrentino. Crede che Diego gli abbia salvato la vita, e chiama l'argentino la sua guida nel mondo dell'arte
Candidato presidenziale Barca Farre: voglio che messi diventi Presidente onorario del club. Rimarrà
Il manchester United mantiene l'interesse per Dembele e può cercare di affittare il Barça nel mese di gennaio
Sulscher ha paragonato Fernandes a Ronaldo: Brunou ha lo stesso impatto sul Manchester United
Willas-Boas su The Best: Lo scandalo che Tuchel non è entrato nella top 5 allenatori. Biels ha vinto il Championship