Italy

Voghera, un altro assessore leghista in chat prima dell’omicidio: “Se non si inizia a sparare sarà peggio”

Giustizia & Impunità

Voghera, un altro assessore leghista in chat prima dell’omicidio: “Se non si inizia a sparare sarà peggio”

In una conversazione risalente a giugno, alcuni esponenti della giunta comunale si parlano in merito alla gestione dell'ordine pubblico. L'assessore Giancarlo Gabba cita Massimo Adriatici: "Non sa più come fare per affrontare il problema con la polizia"

“Finché non si comincerà a sparare, sarà sempre peggio”. Lo scriveva un mese prima dell’omicidio di Youns El Boussettaoui il neo assessore alla sicurezza del comune di Voghera Giancarlo Gabba, rivolgendosi alla sindaca Paola Garlaschelli e ai colleghi di maggioranza. La conversazione risale al 26 giugno: si sta discutendo della centrale piazza San Bovo e di alcuni problemi legati all’ordine pubblico. Simona Virgilio, assessore all’istruzione, segnala: “Davanti all’Africa market mega assembramento con tantissimi individui con bottiglie in mano, non si riesce neanche a passare”. A rispondere è proprio Giancarlo Gabba, che all’epoca ricopriva il ruolo di assessore all’urbanistica: “Finché non si comincerà a sparare, sarà sempre peggio”. Interviene a questo punto la sindaca Garlaschelli che chiede se non possa chiamare qualche agente della Polizia Locale.

A questo punto viene indicato proprio Massimo Adriatici, dalla cui pistola è partito il colpo che ha ucciso il cittadino 39enne marocchino: “Temo che anche il buon Massimo non sappia più come affrontare il problema con i nostri poliziotti” conclude l’assessore Gabba. Da pochi giorni l’assessore Gabba ha preso le deleghe alla sicurezza del comune di Voghera, lasciate da Massimo Adriatici dopo l’indagine che lo vede coinvolto nell’omicidio di Youns El Boussettaoui avvenuto il 20 luglio 2021. L’ex assessore è ora è ai domiciliari, accusato di eccesso colposo di legittima difesa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Inchiesta sui fondi russi alla Lega, da Milano rogatoria a Mosca per chiarire chi erano i funzionari che si accordarono con Savoini

next
meteo

Football news:

Zinedine Zidane: Benzema meritava il pallone D'oro, gli darei il premio. Ora è al di sopra del cielo
Aguero - nella domanda di barca per la partita con Valencia. Non ha ancora debuttato per il club
Il Barcellona non tenterà di firmare Pogba a causa dell'alto stipendio e della Commissione di Rayola
Un fan della Lazio ha insultato il difensore Dell'Inter Dumfries per motivi razziali. Momento colpito l'
Allenatore Angera: Benzema ha guadagnato il pallone D'Oro. Sarebbe triste se non lo avesse fatto. Karim è il campione dell'attaccante
Gary Neville: Salah potrebbe essere il migliore del mondo. Messi, Ronaldo, Neymar e Mbappe non sono al livello di prima
Sadio Manet: Salah e Firmino sono tra i migliori giocatori del mondo. Sono orgoglioso di aver segnato 100 gol in Premier League