Italy

Von der Leyen: “In Italia servono riforme e investimenti”

L’intervento di Ursula von der Leyen all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università della Bocconi.

MILANO – Intervento in videoconferenza per Ursula von der Leyen all’inaugurazione dell’anno accademico della Bocconi. La presidente della Commissione Ue ha ricordato come con il Recovery Fund “l’Italia può reinventarsi ancora una volta ed è la possibilità di decidere quello che dovrebbe essere il vostro futuro […]“.

Il Paese – ha aggiunto, riportata da La Repubblicadeve prendere in mano il proprio futuro e contribuire alla ripresa collettiva dell’Europa. Il piano porterà un’ondata senza precedenti di investimenti pubblici per l’economia italiana, ma questo solo se l’Italia entra in gioco, con volontà nell’apportare riforme e un approccio strategico negli investimenti“.

Recovery Fund, von der Leyen: “Vogliamo ricostruire la nostra economia”

La presidente della Commissione Europea ha spiegato il motivo della scelta del Recovery Fund: “Stiamo spendendo risorse oggi che dovremo ripagare nei prossimi dieci anni. Stiamo prendendo soldi in prestito dalle prossime generazioni e per questo lo chiamiamo Next Generation Eu. Non è un fondo per ricostruire solo la nostra economia, ma per riplasmarla e preservare il nostro pianeta, per mitigare i rischi che la prossima generazione affronterà“.

Ursula von der Leyen
Ursula von der Leyen
Ursula von der Leyen

Bonomi: “Alto rischio di non riuscire a sfruttare questa opportunità”

Recovery Fund al centro dell’intervento di Bonomi durante la presentazione del rapporto annuale sugli Scenari industriali del Cdc: “Il Recovery Fund rappresenta una opportunità senza precedenti per realizzare un programma massiccio di investimenti pubblici e privati, che rilanci la competitività del sistema produttivo italiano nella fase di ripresa post-pandemia. Il rischio che l’Italia non riesca a sfruttare pienamente questa opportunità è molto alto. Per minimizzarlo sarebbe auspicabile che il piano fosse perseguito individuando pochi, grandi progetti su nodi strategici per lo sviluppo del Paese e con una governace unitaria a livello nazionale“. E nelle prossime settimane ci potrebbe essere un confronto con il Governo.

Football news:

Bruno ha preso 4 premi al giocatore del mese in 2020-m. Lo stesso è stato Ronaldo, Henri e Lampard - ma per la sua carriera in APL
Leo è il miglior allenatore del decennio nelle nazionali, Deschamps è il 2°, Shevchenko è il 17 °(IFFHS)
Capitolo APL: chiediamo ai giocatori di non abbracciare e cambiare il loro comportamento
Il Milan ha affittato il centrocampista Torino mete prima della fine della stagione con l'opzione di riacquisto
Ramos a causa di problemi al ginocchio ha giocato antidolorifici con L'Atletico
L'elezione del Presidente del Barcellona prevede di tenere il 7 marzo
Alex Ferguson: per fortuna sono stato in pensione quando ho visto la partita del Liverpool negli ultimi due anni