This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Wanda Nara si sfoga in un audio Whatsapp, in casa con Icardi è un inferno: “Mi ha tradita”

Non perdono, né riconciliazione tra Wanda Nara e Mauro Icardi dopo l’annuncio della separazione. Il tradimento del marito/calciatore con l’amica, Eugenia La China Suarez, ha segnato profondamente la donna. Il giocatore fa di tutto per riconquistarla, s’è messo anche in ginocchio dinanzi a lei. Vivono nella stessa casa a Parigi ma non dormono nello stesso letto. E lei vuol tornare a Milano, lontano da lui.

Wanda Nara rompe il silenzio. Ai messaggi di perdono e di amore di Mauro Icardi, che condivide sui social le foto con la moglie (quelle più recenti e altre del passato, quando tra di loro non c'erano ombre) lasciando intendere che ci sia un riavvicinamento dopo la decisione della donna di lasciare la casa di Parigi per andare a Milano, risponde con un audio su WhatsApp nel quale si confessa a cuore aperto. Lo fa parlando con Yanina Latorre che durante il programma Los Ángeles de la Mañana ha raccontato l'evoluzione della vicenda da quando è scoppiata.

"Sto vivendo un inferno", è la frase che spiega bene qual è lo stato d'animo attuale della consorte. E piange. Piange per la fiducia tradita dal marito. Piange per rabbia, anche contro se stessa, perché si sente così sciocca da non aver capito nulla: che la sua amica, Eugenia La China Suarez, con una mano l'accarezzava e nell'altra, nascosta dietro la schiena, aveva il coltello con il quale l'avrebbe pugnalata. Piange perché quando l'altra porterà alla luce i messaggi scambiati nella chat privata con il calciatore sentirà una fitta dentro. Wanda sta male e non lo nasconde. Le rivelazioni dell'investigatore privato l'hanno sconvolta, l'è crollato il mondo addosso.

Il dolore è ancora grande. Il tradimento è un tarlo nella testa e una pietra sul cuore. Non può, né vuole, né riesce a dimenticare. Ammesso che lo faccia, non è adesso, non ancora, il tempo della pace. Non c'è stata alcuna riconciliazione con il marito a dispetto delle immagini a corredo dei messaggi che lui condivide sui social o del tentativo da parte del giocatore di ribadirle che per lui non esiste altro all'infuori di lei. Ha perfino defollowato tutti gli altri profili su Instagram lasciando l'unico follow alla moglie. Si è scusato in ginocchio.

A Wanda, però, non basta ancora. In questi giorni per lei nulla è cambiato. Non c'è stato alcun perdono. E lo ignora. Vivono nella stessa casa a Parigi ma non dormono nello stesso letto: la proprietà è abbastanza grande da permetterle di stargli lontano anche stando sotto lo stesso tetto. Non vuole che le parli. E soprattutto medita di tornare ancora una volta a Milano perché considera la separazione per ora l'unica strada percorribile. Se porterà o meno al divorzio, alla fine di tutto e di una relazione che dura da otto anni, è decisione non facile da prendere: sia per le figlie Francesca e Isabella, sia per tutte le implicazioni economiche e contrattuali che legano la coppia. Icardi ha perfino minacciato di non giocare più e rompere l'accordo col Psg.

Lei ha contattato Maxi Lopez, l'ex marito, perché si recasse a Parigi e fosse vicino a Benedicto, Costantino e Valentino (i 3 figli nati dal precedente matrimonio). Un gesto estremo dopo anni di accuse incrociate. Perché la vita è così, a volte fa giri immensi e poi ritorna. Presentando un conto e silenzi troppo duri da pagare.