Italy

Web Marketing Festival accoglie Sophia, l'intelligenza artificiale umanoide

Leggi anche

Vaccino anti-Covid, la scienza avverte: troppa fretta ha dei rischi

Scienza & Tecnologia

Troppa fretta per avere un vaccino anti-Covid può comportare dei rischi? Ne è certo l’immunologo Green che lancia l’allarme e invita a prendere tempo.

Covid-19

Scienza & Tecnologia

Secondo il pediatra Angelo Ravelli la Kawasaki che colpisce i bambini “è legata temporalmente al coronavirus”.

ediliamo

Scienza & Tecnologia

Ediliamo.com è la scelta migliore per l’e-commerce nel campo dell’edizilia.

Brum Brum

Scienza & Tecnologia

brumbrum.it è il sito migliore per acquistare auto usate di qualità, a Km 0 o in alternativa scegliere il Noleggio a Lungo Termine comodamente da casa tua.

Il WMF ha accolto Sophia, il robot umanoide più avanzato al mondo, agli eventi di giugno e novembre 2020.

WMF 2020 Sophia robot

Il Web Marketing Festival 2020, il più grande Festival sull’Innovazione, che si terrà a giugno online e a novembre a Rimini con la sua doppia edizione, accoglierà il robot umanoide più avanzato della famiglia Hanson Robotics: Sophia. La partecipazione di Sophia sarà una vera e propria opportunità per riscoprire il mondo della Robotica e dell’A.I.

Sophia, il robot più avanzato al mondo al WMF 2020

Sophia è il primo robot al mondo con “cittadinanza artificiale” e sarà ospite del tanto atteso Web Marketing Festival 2020, sia durante l’edizione straordinaria online del 4, 5 e 6 giugno che per l’evento in presenza a Rimini nelle date del 19, 20 e 21 novembre dello stesso anno.

Si tratta del robot umanoide più avanzato al mondo prodotto dalla famiglia Hanson Robotics, il più simile all’uomo mai realizzato che permetterà di esplorare l’universo della Robotica e dell’Intelligenza Artificiale, attraverso una sessione di domande e risposte e la discussione di temi legati all’attualità. Ci sarà l’occasione di assistere anche a grandi brand leader del settore che esporranno le proprie testimonianze in merito a queste tematiche.

Frutto di una combinazione tra scienza, arte e ingegneria, Sophia è il vero e proprio frutto dell’Artificial Intelligence: un punto di partenza per lo sviluppo della robotica e del suo impatto sociale presente e futuro. Nel 2017, ha ricevuto la cittadinanza saudita e il titolo di “Innovation Champion” del Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo: un robot dalle sembianze umane e con una capacità di pensare ed esprimersi simile a quelle di una persona. La partecipazione di Sophia è un’opportunità per trattare di tecnologia, innovazione e società, tematiche da sempre importanti e di rilievo per gli organizzatori del WMF.

Main topic: Robotica e Artificial Intelligence

In questo contesto, nuove tematiche verranno affrontate durante i due tanto attesi eventi: robotica e intelligenza artificiale saranno i nuovi due pilastri di questa edizione tutta innovativa del WMF. Oltre all’intervento di Sophia, grandi esperti del settore prenderanno parte alla manifestazione. Alcuni dei nomi già annunciati sono Monica Orsino per Microsoft, Roberta Russo di HP Entertainment, Luisella Giani di Oracle e Alessandro Piva per Politecnico di Milano.

Come partecipare all’evento

Oltre a Sophia, tantissimi altri partecipanti: oltre 200 ospiti e speaker in programma che offriranno talk ispirazionali e interventi legati ai temi di robotica e intelligenza artificiale, web marketing e innovazione digitale.

Maggiori informazioni e dettagli sull’iscrizione, la partecipazione l’evento completo della tre giorni online sono disponibili sul sito del Festival.

Football news:

Liverpool e altri club APL sono Interessati al centrocampista Schalke Mckenny
Il Real Madrid è pronto a risolvere il contratto con Bale, pagandogli lo stipendio per due anni (ABC)
Man City si stava preparando per una riunione al CAS prima che la UEFA decidesse di vietare la partecipazione alla Champions League
Zidane su Hazard: questa è una situazione difficile. Spero che giovedì sarà pronto al 100%
Nemanja Matic: penso che il Manchester United si sia guadagnato un posto in Champions League. Se vinciamo tre partite, ci arriveremo
Wick è entrato nel Championship per la prima volta in 133 anni. Akinfenva (Sì, lo stallone della FIFA) sta impazzendo-si è congratulato personalmente con Klopp
Man City ha intenzione di firmare Lautaro, Alaba e Coulibaly dopo la cancellazione di Ban per le coppe europee