This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Youssef Zaki emoziona con la sua voce, scoppia a piangere ma Rudy Zerbi gli nega la finale

Youssef Zaki, 27 anni, ha incantato i giudici di Tu sì que vales. Il giovane, che sostiene di non aver mai preso lezioni di canto, ha intonato Say something dimostrando un innegabile talento. Poi, è scoppiato a piangere quando ha ricevuto il 100% dei voti del pubblico. Rudy Zerbi, tuttavia, ha preferito non permettergli di andare in finale. Ecco perché.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Youssef Zaki, 27 anni, originario di Bruxelles, Belgio è stato uno dei concorrenti che ha suscitato più emozioni nella puntata di Tu sì que vales di sabato 23 ottobre. Il giovane ha incantato i giudici intonando Say something e dimostrando un talento canoro sorprendente, tanto che la giuria lo ha definito "un fenomeno".

Chi è Youssef Zaki, il 27enne che ha cantato Say Something a Tu sì que vales

Youssef Zaki attualmente vive in Belgio, ma parla un perfetto italiano. A Maria De Filippi ha spiegato di aver vissuto in Italia da piccolo. In particolare, ha studiato nel nostro Paese dalla terza elementare alla terza media, prima di trasferirsi in Belgio. Quindi ha raccontato qualcosa di più su di sé:

"In Belgio sono impiegato e poi sono cantante per strada. Perché faccio l'impiegato? Ho iniziato a lavorare perché con il Covid non potevo più cantare per strada e ho cercato un lavoro, altrimenti cantavo tutti i giorni. Mi dava da vivere, ora lo faccio solo il weekend".

Perché Rudy Zerbi non lo ha mandato in finale

Ha cantato Say Something, mentre tutti lo hanno ascoltato in religioso silenzio. A Maria De Filippi che gli chiedeva se avesse preso lezioni di canto, Zaki ha spiegato:

"Ho imparato da solo, insieme ad amici, altri artisti di strada. Non ho mai fatto corsi di canto. La strada è una grandissima scuola. Si fanno degli errori, poi si impara, credendoci. Io ci credo tantissimo".

Tutti i giudici, incluso lo scrupolosissimo Rudy Zerbi, hanno rimarcato il suo talento. Dopo avere ottenuto il 100% dei voti del pubblico, il cantante è scoppiato a piangere. La parola è passata ai giudici, mentre anche a Sabrina Ferilli sfuggiva una lacrima. Gerry Scotti, Teo Mammucari e Maria De Filippi si sono alzati subito. Rudy Zerbi no. Maria De Filippi, vedendo il concorrente in lacrime, gli ha spiegato:

"Rudy mi ha detto che non si sarebbe alzato, ma c'è un perché. Vuole darti la possibilità di conquistarti la finale, esibendoti di nuovo ma con un brano che ha pensato lui e che vorrebbe assegnarti".

Rudy Zerbi ha preso la parola e ha esposto le sue motivazioni: "Mi hai colpito molto quando hai detto che sono due anni che non riesci a esibirti. Credo tu sia uno che nella vita ama conquistarsi le cose. Credo che per te esibirsi sia un piacere e non uno sforzo. Credo che sarai felice di conquistarti la finale sulla strada, dove sei nato. Ho in mente una canzone che poi ti farò sapere". Youssef Zaki ha ringraziato tutti e si è detto pronto a fare del suo meglio.