Italy

Zidane rischia di essere esonerato dal Real Madrid dopo la sconfitta con lo Shakhtar

La sconfitta contro lo Shakhtar Donetsk ha fatto calare di nuovo grande tensione nell'ambiente del Real Madrid. Dopo le due vittorie con l'Inter la situazione era molto migliorata ma la sconfitta di stasera ha rimesso tutto in gioco nel gruppo B della Champions League 2020/2021 e sul bando degli imputati è finito Zinedine Zidane. L'allenatore francese non godrebbe della fiducia incondizionata della società e non sembra essere certa la sua presenza mercoledì prossimo contro il Borussia Monchengladbach.

I vertici della Casa Blanca, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo El Mundo, stanno valutando se prendere una decisione drastica nelle prossime ore cercando di scuotere la squadra o avere fiducia nell'ennesima resurrezione di Zizou. Il dibattito all'interno della dirigenza merengue è in atto da quando l'arbitro ha fischiato la fine del match di Kiev. Dopo la sconfitta contro gli ucraini Florentino Pérez e tutto lo stato maggiore del Real hanno analizzato la situazione della squadra, mettendo sul tavolo pro e contro di una scelta del genere in questo momento.

(in aggiornamento)

Football news:

La sensazione che abbiamo lavorato insieme per 10 anni! Le stelle del Chelsea salutano Lampard
Il Bayern ha firmato l'ex attaccante di Basilea Oberlen
Tuchel firmerà il contratto con il Chelsea per 1,5 anni (David Ornstein)
Barcellona deve Liverpool ancora circa 29 milioni di euro per il trasferimento Coutinho
Immobile sulla scorsa stagione: Lazio si sentiva invincibile fino a covida. Potrebbe combattere per lo scudetto
Chris Sutton: Lampard è un'altra vittima della roulette russa a Chelsea. Questo è lo stile di Abramovich
Ex agente Benzema: Karim tornerà a Lione, il club-nel suo cuore. Guarda tutte le loro partite