Italy

A 97 e 100 anni sconfiggono il Covid, la nipote resta sul pianerottolo fino a quando risultano negativi

Hanno sconfitto il coronavirus a 97 e 100 anni grazie all’amore della nipote. È la storia di Valdivia e Aldo, due nonni di Taranto, raccontata sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno.
L’aiuto fondamentale per vincere la malattia è arrivato dalla famiglia, in particolare da Alessia, nipote 36enne della coppia ed esperta di riabilitazione psichiatrica.

La ragazza ha assistito i nonni trascorrendo ore sul pianerottolo della loro casa, comunicando attraverso la porta e non lasciandoli mai soli. Alessia non si è data per vinta. Dietro la porta di casa dei nonni c’erano sempre la spesa e le medicine giuste, insieme alla giusta dose di coraggio e di amore che ha permesso a Valdivia e Aldo di non mollare mai e di superare la malattia. (Continua a leggere dopo la foto)

Il 26 novembre per la coppia finalmente p arrivata la bella notizia: Valdivia e Aldo – 97 anni lei e 100 lui, festeggiati lo scorso ottobre – sono finalmente risultati negativi al coronavirus. “E vissero tutti – ha commentato Alessia – felici e negativi”. Valdivia e Aldo oggi sono un simbolo dell’amore ai tempi del Covid. (Continua a leggere dopo la foto)

“I due anziani sono rimasti in isolamento nella loro casa nel centro di Taranto per due settimane. – si legge sulla Gazzetta del Mezzogiorno – Si sono fatti compagnia raccontandosi le storie della gioventù e bruciando i pomeriggi al telefono con i nipoti. La signora Valdivia, positiva e asintomatica, contagiata probabilmente dalla sua badante, dopo la diagnosi è stata costretta ad isolarsi con il marito. La coppia, all’inizio di questa storia, due settimane fa, è rimasta tra le quattro mura dell’appartamento senza nessun aiuto”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Volevo ringraziare il Comune per aver trovato una soluzione e lo dico senza alcuna polemica: non mi importa se toccherà a noi pagare le spese dell’assistenza ai nonni, quello che mi interessa è che non restino soli in un momento così delicato. Il resto non conta”, ha detto Alessia, felice oggi di poter riabbracciare i suoi amati nonni.

Giorgio Pasotti è in tv con ‘Il silenzio dell’acqua’. Sapete con chi è fidanzato? 19 anni di differenza, ecco la sua Claudia

Football news:

Conte su 2:1 con Milano: prima del gol della Vittoria il risultato è stato ingiusto. Il loro portiere è il miglior giocatore della partita
Mikel Arteta: L'Arsenal ha fatto la cosa giusta, ma ha perso. Le vittorie danno fiducia
Nicolo Barella: abbiamo dimostrato che siamo più forti del Milan
Vai a fare la tua merda Voodoo, stronzetto. Ibrahimovic-Lukaku durante la partita di Coppa
Pioli sulla sconfitta da Inter: L'unica differenza è stata la rimozione. In parità di composizione potrebbe essere qualsiasi risultato
La Uefa non ha intenzione di abbandonare L'Euro in 12 città. Altre opzioni sono indesiderabili
Eriksen ha segnato per L'Inter per la prima volta in quasi sei mesi-Milano in coppa al 97 ° minuto con un calcio di punizione