Italy

Accoltellato fuori da un centro commerciale, 30enne trasportato in ospedale: si cerca l’aggressore

Un uomo di 30 anni è stato aggredito fuori dal centro commerciale “Freccia Rossa” a Brescia. Il 30enne è stato accoltellato al volto, alla faccia e al braccio. È stato trasferito in ospedale e non sarebbe in gravi condizioni. Intanto le forze dell’ordine stanno cercando di individuare il responsabile.

Aggressione in centro a Brescia. Un uomo di 30 anni, per cause ancora da accertare, è stato accoltellato. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e le forze dell'ordine. Non è ancora chiaro cosa sia successo né chi sia il responsabile. Gli agenti della polizia, come appreso da Fanpage.it, stanno analizzando le immagini delle telecamere di videosorveglianza per risalire alla sua identità.

L'aggressione vicino al centro commerciale

L'allarme è stato dato alla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu) attorno alle 9.04. Sul posto sono accorsi in codice rosso, i medici e i paramedici del 118 a bordo di un'auto medica e un'ambulanza. Il 30enne è stato aggredito vicino alla scala del centro commerciale "Frecciarossa". L'uomo ha riportato ferite multiple alla testa, al volto e a un braccio. Dopo avergli fornito le prime cure sul posto, le sue condizioni si sono rivelate meno gravi del previsto ed è stato trasferito in codice giallo agli Spedali Civili di Brescia.

Si cerca il responsabile: al vaglio i video delle telecamere

In via Fratelli Folonari, sono intervenuti gli agenti della Questura di Brescia. Secondo quanto appreso da Fanpage.it, non c'erano testimoni al momento dell'aggressione. L'uomo, al momento, non è stato ancora ascoltato. Quando si riprenderà potrà fornire un quadro di quanto accaduto e ulteriori elementi per risalire all'identità del suo aggressore. Il responsabile è infatti fuggito subito dopo averlo accoltellato. Gli investigatori stanno analizzando i video delle telecamere della zona per poter capire di chi si tratti.

Football news:

Allenatore di Lille: Benzema è un giocatore eccezionale. Questo è ciò che è necessario per il pallone d'Oro
Sandro Wagner: Messi non meritava il pallone D'Oro. Chiellini è il favorito, seguito da Levandowski
Gary Neville: Le Stelle del Manchester United non arano come De Bruyne, Manet, Bernardo e Firmino. Mancano di questa etica lavorativa
Salah si è trasformato in messi. L'ex attaccante della Nazionale inglese Gary Lineker ha parlato Dell'attaccante del Liverpool Mohamed Salah
Chiediamo di punire coloro che accusano ingiustamente Glick di razzismo nella partita contro L'Inghilterra. La Federcalcio polacca si rivolge alla FIFA
Il centrocampista di Milano Rebic ha subito un infortunio muscolare nella partita contro Verona
Il bilancio di Newcastle per l'inverno - 50 milioni di sterline, anche se il club ha il diritto di spendere 190 milioni, senza violare la FFP