Italy

Accordi&Disaccordi (Nove), Travaglio: “No a bollettino quotidiano dei nuovi contagiati: quei numeri non dicono niente”

“Sono totalmente contrario a dare ogni giorno il bollettino dei nuovi contagiati”. Nel suo intervento settimanale ad ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi, in onda su Nove tutti i venerdì alle 22.45, Marco Travaglio spiega il perché di tale contrarietà: “Intanto le variazioni quotidiane dei numeri non dicono niente tant’è che un giorno salgono, un giorno scendono e sembra che il virus si riposi, poi ritorni ad accanirsi”. Secondo il direttore de Il Fatto Quotidiano “bisogna dare le tendenze, bisognerebbe dare i numeri ogni due, tre giorni e soprattutto darli precisi”. “Bisognerebbe dire che uno è morto di Coronavirus – dichiara il giornalista – soltanto quando ce lo dice l’autopsia, altrimenti si dice che aveva 4 o 5 patologie a cui si è aggiunto il Coronavirus e il cocktail ha portato alla morte”. In conclusione, “questo bisognerebbe fare, come fanno altre nazioni che, infatti, risultano avere molti meno morti di noi“, termina il giornalista.

“Accordi&Disaccordi” è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9. Segui @aedtalkshow su Facebook, Twitter e Instagram.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Successivo

Accordi&Disaccordi (Nove), Travaglio: “Salvini e Renzi vogliono ora Mario Draghi al posto di Conte? Irresponsabili e sciacalli”

next

Football news:

Agente Isco: vuole provare a giocare in un altro campionato
Roberto De Zerbi è la nuova stella della serie A. Il suo Sassuolo è la migliore squadra di controllo in Italia, ma manca di improvvisazione
Wayne Rooney: Chelsea e Mourinho volevano firmarmi, c'erano anche Real Madrid e Barcellona
Eriksen può passare al Real Madrid, Isco-Inter nell'ambito dello scambio (Sky)
Beckham è tornato sulla copertina di FIFA 23 anni dopo. Per questo riceverà più di quanto pagato nel PSG reale
Barcellona ha trasferito 5 milioni di euro di bonus Borussia per il trasferimento Dembele. I catalani hanno già pagato più di 130 milioni
Ramos e Benzema al di fuori della domanda del Real Madrid per la partita di Champions League con Inter