Italy

Afghanistan, attacco bomba contro Talebani a Jalalabad: 3 morti e 21 feriti. Il Pentagono ammette: “Solo civili uccisi nel raid con drone”

Mondo

Afghanistan, attacco bomba contro Talebani a Jalalabad: 3 morti e 21 feriti. Il Pentagono ammette: “Solo civili uccisi nel raid con drone”

La responsabilità dell’attacco non è stata ancora rivendicata: i sospetti ricadono sull'Isis-K, la filiale asiatica dello Stato islamico nemica del nuovo regime e già autrice dell'attentato all'aeroporto di Kabul del 26 agosto scorso (almeno cento morti). Non è ancora chiaro se tra le vittime ci siano funzionari Talebani

Sono almeno tre i morti e 21 i feriti in tre successive esplosioni che hanno colpito veicoli delle forze di sicurezza talebane a Jalalabad, capitale della provincia orientale di Nangarhar in Afghanistan. La responsabilità dell’attacco non è stata ancora rivendicata: i sospetti ricadono sull’Isis-K, la filiale asiatica dello Stato islamico nemica del nuovo regime e già autrice dell’attentato all’aeroporto di Kabul del 26 agosto scorso (almeno cento morti). Non è ancora chiaro se tra le vittime ci siano funzionari Talebani.

Oltre che una roccaforte dell’Isis-K, Jalalabad è la città in cui si sono registrate fin dai primi giorni le più ampie proteste contro i nuovi padroni del Paese, con centinaia di giovani scesi per le strade e repressi a colpi di kalashnikov. Nelle ore precedenti, un’ulteriore esplosione – probabilmente una bomba artigianale – si era registrata a Dasht-i-Barchi, nell’area occidentale di Kabul, popolata dalla minoranza hazara perseguitata dai Taliban. Testimoni hanno riferito a Tolo News che le due persone hanno portato ferite “superficiali”. Si tratta dei primi attentati successivi alla formazione del nuovo governo ad interim del Paese (7 settembre).

Venerdì intanto il Pentagono – il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti – ha rivelato che nel raid con un drone condotto per rappresaglia subito dopo l’attentato all’aeroporto sono rimasti uccisi soltanto civili, e non alti vertici dello Stato islamico come annunciato nell’immediatezza da Joe Biden. “L’attacco è stato un tragico errore“, ha ammesso il generale Frank McKenzie, capo del Comando centrale delle forze armate, scusandosi pubblicamente e annunciando che gli Usa risarciranno le famiglie delle vittime. Per giorni il Pentagono aveva insistito a rassicurare che il raid era stato corretto, nonostante dieci civili uccisi, tra cui sette bambini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
meteo

Football news:

Shahin è stato il miglior giocatore del Borussia Klopp, ma ha ucciso la sua carriera andando al Real Madrid. In 33 già allenato in Turchia
I giocatori del Manchester United credono di essere ingiustamente criticati a causa delle tattiche. La spina dorsale è pronta per un cambio di allenatore
Il difensore Aston Villa Matty Cash sarà in grado di giocare per la Nazionale Polacca. Sua madre e 'mezza polacca, il difensore destro Dell'Aston Villa, Matty Cash, ha ottenuto la cittadinanza polacca e puo' difendere la squadra nazionale
Il PSG vede ad Adeyemi sostituire Mbappe. L'attaccante di 19 anni è anche Interessante per il Bayern, il Real Madrid e il Liverpool
Tuchel sulla Coppa di Lega: ogni torneo è importante, non diamo priorità. Chelsea gioca sempre per la vittoria
Miranchuk sembra un corpo estraneo. Sarebbe meglio lasciarlo andare in Russia. Il giornalista italiano sul centrocampista Atalanta
La priorità di Barcellona è la nomina di Klopp. Il suo contratto con il Liverpool - fino al 2024