Italy

Auto economiche: la classifica delle più convenienti da acquistare

Quali sono le auto economiche più vantaggiose da acquistare? Ecco la classifica per quanto riguarda il 2020, e i prezzi delle macchine nuove da tenere d’occhio.

Per chi non ha molto denaro da investire su una macchina, ma vuole allo stesso modo prestazioni, comfort e guidabilità, ci sono molte auto economiche che vale la pena di prendere in considerazione. In particolare con la pandemia di Covid-19 molte persone cercano dei veicoli che non costino troppo, magari utilitarie per muoversi con agilità sulle strade e trovare parcheggio senza fare troppa fatica. Ovviamente non ci sono solo le utilitarie, ma anche i crossover e le station wagon; e anche le auto a benzina, ibride, elettriche e diesel. Ecco quindi la classifica delle auto economiche a cui fare un pensierino per il prossimo acquisto a quattro ruote.

Le auto nuove economiche: la classifica del 2020

Assicurazione temporanea
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/macchina-ferrari-macchinina-1941670/

Dacia Sandero Streetway 1.0 Access. Questa auto è la più economica in circolazione, con un prezzo di 7.950 euro. Si tratta della versione più a basso costo che la casa automobilistica mette a disposizione, acquistabile solo con il finanziamento composto da rate mensili di 90 euro. Il motore è benzina 1.0 da 75 cavalli.

Fiat Panda 1.2 Pop. La seconda auto più economica è questa versione della Panda, acquistabile usufruendo del servizio di finanziamento messo a disposizione da Fca Bank a un costo complessivo di 8.050 euro. 69 cavalli per 1.2 di cilindrata, l’auto può ospitare al suo interno fino a un massimo di 5 persone.

Citroen C1 Live VTi. Questa versione della C1 è acquistabile, previa rottamazione della propria vecchia auto e finanziamento, a una cifra di 8.150 euro. Il pacchetto comprende inoltre l’assicurazione furto e incendio, e anche l’antifurto IdentiCar. Il motore è 1.0 da 72 cavalli di potenza, e il veicolo può ospitare fino a un massimo di 4 persone, con un bagagliaio molto spazioso.

Dacia Logan MCV 1.0. Questa station wagon è la più economica in assoluto, anche se più spaziosa di un’utilitaria. Ha una capacità di carico di 1.518 litri e il motore è 1.0 da 75 cavalli che garantisce prestazioni nella media della categoria. Il costo è di 9.100 euro.

Peugeot 108 VTi Active. Anche quest’auto, per usufruire di un prezzo molto minore (senza contare gli Ecobonus 2020 nelle versioni green) previo finanziamento. Il costo in questo senso è di 9.184 euro. Il motore è 1.0 da 72 cavalli e può accogliere 4 persone al suo interno.

Suzuki Celerio 1.0 Dualjet Cool. Per accaparrarsi quest’auto della nota casa automobilistica giapponese, si può optare per la permuta o la rottamazione e prenderla a 9.490 euro. L’abitacolo è ampio, con la possibilità di accogliere 5 persone a bordo e il motore è 1.0 a 3 cilindri per una potenza di 68 cavalli.

Renault Twingo 1.0 SCe Duel. L’auto della casa francese può essere acquistata, previa rottamazione o ritiro e finanziamento, al prezzo di 9.850 euro. Il motore è benzina da 65 cavalli e 1.0 di cilindrata. La sua caratteristica peculiare è l’agilità nell’affrontare le strade cittadine.

Mahindra KUV100 K6 NXT. Si parla di questo crossover compatto per via del prezzo, previo finanziamento come la maggioranza degli altri casi, molto basso, ovvero di 9.990 euro. Il motore è benzina 1.2 da 87 cavalli, quindi molto potente e da alte prestazioni.

Kia Picanto 1.0 Urban. Anche in questo caso per prendersi quest’auto, tra le utilitarie migliori del settore, si può optare per permuta e rottamazione, e per il pagamento rateale. Il prezzo scende a 10.350 euro complessivamente, per un veicolo con motore 1.0 da 66 cavalli. L’abitacolo può accogliere fino a 5 persone.

Toyota Aygo. Nella versione Connect 1.0 x-play, previa rottamazione del vecchio veicolo e di finanziamento, il costo di questa auto è di 10.550 euro. Può ospitare fino a 4 persone al suo interno e ha un motore 1.0 da 72 cavalli. Di serie ha poi il sistema di superamento della corsia, radio digitale e Bluetooth.

Le auto più economiche per segmento

Il tipo di auto che si sceglie è importante, soprattutto bisogna scegliere a seconda delle proprie esigenze. Da questo punto di vista, ecco quali sono le auto più economiche a seconda del segmento auto, ovvero della categoria:

Utilitaria: Dacia Duster.

Crossover compatto: Citroen C1.

Station Wagon: Dacia Logan.

Auto economiche 2020 per tipo di alimentazione

Per quanto riguarda il tipo di alimentazione di un veicolo, le auto convenienti sono quelle nominate in precedenza, ma la regina è la Dacia Sandero per quanto riguarda il benzina.

Invece per quanto riguarda il diesel, tra le automobili economiche spicca ancora la Sandero, ma anche la Dacia Duster, che costa solamente 15.550 euro.

Poi, per l’alimentazione a GPL, l’auto da non farsi sfuggire è sempre la Sandero, che costa 11.450 euro nella sua versione GPL.

Infine tra le macchine economiche elettriche spicca la Renault Twingo Electric come quella che per comprarla si spende la cifre inferiore in assoluto, che costa solo 22.450 euro.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/macchina-ferrari-macchinina-1941670/

Football news:

L'ex presidente del Barça Laporta parteciperà alle nuove elezioni
Antonio Cabrini: Maradona sarebbe ancora vivo se giocasse per la Juventus. L'amore di Napoli è stato forte ma malsano
Ferguson sulla carità di Rashford: fantastico per un giovane. Questo è lui che dovrebbe darmi qualche consiglio
Giocatore di Preston, due volte потрогавшего avversario per i genitali, squalificato per 3 partite per il comportamento aggressivo
Direttore di Atalanta: Miranchuk va tutto bene, non ci sono sintomi di coronavirus
Covid deride il campionato di Lettonia: la squadra è uscito solo 8 persone (ma la partita non è ancora finito)
Gerard Piqué: speriamo tutti che messi rimanga nel Barça