Italy

Autostrade, nel 2020 rosso di 407 milioni. E l’azienda rivendica: “Spesi per manutenzione 600 milioni, il doppio della media 2017-2019”

Negli anni precedenti al crollo del Ponte Morandi le spese sulla rete erano via via andate calando, mentre aumentavano i dividendi girati agli azionisti. A partire dalla controllante Atlantia di cui la famiglia Benetton attraverso la holding Edizione è primo socio

Mentre Atlantia tratta con Cdp e i fondi per ottenere un miglioramento dell’offerta per Autostrade, quest’ultima chiude il 2020 con una perdita di 407 milioni a causa del Covid che ha fatto crollare il traffico. Ma rivendica di aver effettuato “19.000 ispezioni su ponti, viadotti, cavalcavia, gallerie” e realizzato “attività di manutenzione per circa 680 milioni di euro“, oltre il doppio rispetto alla media del 2017-2019. Infatti negli anni precedenti al crollo del Ponte Morandi le spese sulla rete erano via via andate calando, mentre aumentavano i dividendi girati agli azionisti. A partire dalla controllante Atlantia di cui la famiglia Benetton attraverso la holding Edizione è primo socio.

Lo scorso anno il traffico sulla rete del gruppo è diminuito del 27,1% rispetto al 2019 e i ricavi operativi di 1 miliardo, a 3 miliardi. I risultati però sono stati condizionati anche “dagli ulteriori accantonamenti effettuati, anche a fronte del possibile accordo transattivo con il Governo, nonché dall’incremento delle attività di manutenzione”, si legge.

Il Piano industriale presentato a gennaio 2020 ha prodotto prevede la realizzazione di 14,5 miliardi di euro di investimenti oltre a 7 miliardi di manutenzioni entro il 2038 (data di termine della concessione), con un “radicale ammodernamento delle infrastrutture” che dovrebbe “prolungare al 2080 la condizione ottimale della rete” e creare “circa 10.000 nuovi posti di lavoro in Italia”. Prevista l’assunzione di circa 2.900 tra tecnici, ingegneri e ricercatori nei prossimi tre anni. Le attività di sorveglianza e monitoraggio della rete sono state affidate “stabilmente a un consorzio di società indipendenti di livello internazionale, individuate tramite una gara europea”. La società conferma poi di essere “in attesa della finalizzazione dello schema di accordo e dell’iter di approvazione del Piano Economico Finanziario”.

Il Fatto Economico - Una selezione dei migliori articoli del Financial Times tradotti in italiano insieme al nostro inserto economico.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Covid, produrre vaccini in Italia? Per ora sembra difficile ma lo faranno anche le nostre aziende. Con piano coordinato a livello europeo

next

Football news:

La UEFA annuncerà presto se la Champions League e L'Europa League saranno pre-giocati in questa stagione. Nei social network ci sono state voci sulla sospensione dei tornei
Nella rivoluzione del Calcio-conduciamo online 🚨 La Super League inizierà ad agosto, aspetta le partite infrasettimanali
FIFA: possiamo esprimere solo disapprovazione in relazione alla creazione di una lega europea chiusa
Agnelli ha lasciato la carica di Capo Dell'Associazione dei club europei. Tutti e 12 i club fondatori della Super League sono andati anche
Il lancio della Super League è previsto per Agosto. 20 club, partite infrasettimanali, i club saranno in grado di giocare nei campionati nazionali
Agnelli lascia la carica di Capo Dell'Associazione dei club europei. I partecipanti alla Super League hanno segnato in una riunione di emergenza-lì hanno sostenuto la UEFA
Florentino Perez è Presidente della Super League Europa. Andrea Agnelli e Joel Glazer - vice