Italy

Avviate indagini sulla morte della 22enne sul luogo di lavoro

Leggi anche

Donna Morta Cronaca

Una donna di 74 anni, residente a Marina di Carrara, è morta schiacciata da un ascensore, dopo essere rimasta intrappolata nel vano associato.

Condorelli pizzo Cronaca

Il patron dell’azienda dolciaria Condorelli, Giuseppe Condorelli ha denunciato il “pizzo”, dopo essere finito nel mirino della criminalità organizzata.

Pfizer condannata per un farmaco contro il Parkinson che causa ludopatia e ipersessualità Cronaca

Pfizer Italia è stata condannata a risarcire un uomo al quale il Cabaser, un farmaco prodotto dalla nota azienda, ha causato ludopatia e ipersessualità

Incidente auto Cronaca

Una ragazza di 19 anni, Elisa Girolametto, è morta ad Altivole mentre si recava a lavoro: la sua auto è uscita di strada, incendiandosi dopo lo schianto.

Articoli Correlati

Incidente a Palermo, morte due ragazze di 20 anni Cronaca

Tragico incidente stradale a Palermo, due ragazze di 20 anni hanno perso la vita. Coinvolti un’auto, un Van e uno scooter, diversi i feriti

donna schiacciata letto contenitore Cronaca

Accade a Dorsoduro dove una donna di 55 anni è scomparsa dopo essere stata schiacciata da un letto contenitore.

Ancona, nasconde il cadavere della madre Cronaca

Orrore ad Ancona, dove un uomo ha nascosto il cadavere della madre defunta da tre mesi, al fine di continuare a riscuotere la pensione della donna

Roma Cronaca

La 18enne Elena Baruti, investita da un’auto nella serata del 29 aprile, è morta al Policlinico Umberto I, a Roma, dopo tre giorni di agonia.

Covid, morto finanziere 57enne di Caiazzo Cronaca

È morto a Torino, dove prestava servizio, il finanziere Antonio Franco, originario di Caiazzo, in provincia di Caserta. È un’altra vittima di Covid-19

Covid Esteri

La missionaria originaria di Padula, suor Maria Alliegro, è morta all’età di 78 anni in India, dopo essere risultata positiva al Covid.

La procura di Prato ha avviato un'indagine sulla morte dell'operaia sul posto di lavoro. iscritte due persone nel registro degli indagati.

Operaia morta indagini

Al fine di comprendere cosa potrebbe aver portato ad una simile morte la giovane operaia 22enne morta lunedì 3 maggio, la procura di Prato ha dato il via ad un’inchiesta, iscrivendo due persone nel registro degli indagati. A farlo sapere ANSA da fonti inquirenti.

L’obiettivo posto sarebbe quello di effettuare verifiche approfondite circa il funzionamento dell’orditoio nel quale la giovane Luana è rimasta incastrata. Nel frattempo alcuni colleghi della vittima presenti quel giorno nella fabbrica sarebbero stati già interrogati dagli investigatori. Sequestrato invece il macchinario avrebbe ucciso la 22enne ed un secondo al fine di effettuare dei confronti.

Operaia morta indagini – le parole del procuratore

Ad ogni modo il procuratore capo della sezione di Prato Giuseppe Nicolosi ha fatto sapere che le forze dell’ordine sarebbero già all’opera per capire cosa sia andato storto quel tragico giorno: “Siamo al lavoro per capire se e cosa non abbia funzionato nel macchinario, compresa la fotocellula di sicurezza.

Abbiamo ricevuto i rilievi e nelle prossime ore nomineremo dei periti per gli accertamenti tecnici sui documenti raccolti dalla polizia giudiziaria”.

Non ultimo la Polizia ha fatto sapere che di avere già il mandato per l’autopsia che potrebbe essere dunque essere effettuata a breve. “Speriamo di poter eseguire presto anche l’autopsia sul corpo della giovane per cui abbiamo già dato mandato”, ha dichiarato il procuratore Nicolosi.

Operaia morta indagini – le reazioni dei sindacati

Intanto per venerdì 9 maggio è attesa una mobilitazione da parte di diversi sindacati di Prato che hanno espresso il loro dolore per quanto accaduto: “un’altra tragedia che ci addolora, ora basta”, il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, mentre il segretario generale della UIl Bombardieri ha messo in evidenza come morire in questo modo non sia accettabile.

A dedicare un ricordo alla giovane anche le istituzioni quali il presidente della regione Toscana Eugenio Giani: “Non si può morire sul lavoro a nessuna età”

Operaia morta indagini – il ricordo della famiglia

A dedicare un ricordo sulla giovane Luana la madre Emma Marrazzo che ha voluto ricordare cone una giovane che amava la vita e sempre solare: “Luana era bella, buona e umile. Era contenta del lavoro che svolgeva anche se poi tutti i lavori possono pesare, anche i più leggeri, ma le piaceva lavorare. Era bella, solare, amava la vita, non litigava. Era solare, si vede dalle foto, anche su Facebook. Aveva tanta voglia di lavorare per costruirsi un futuro perché era fidanzata da due anni”.

Sull’esperienza della 22enne come comparsa in un film di Pieraccioni ha dichiarato: “Luana era contentissima di aver fatto la comparsa in un film di Pieraccioni, era stata contattata tramite una nostra amica, aveva fatto il casting ed era stata presa. […] Credo che le sarebbe piaciuto lavorare in quell’ambiente e, magari diventare famosa. Ma non così”

Football news:

Il Bayern ha ripetuto il record della Juventus per i club dei primi 5 campionati, diventando campione per il 9 ° anno consecutivo
Griezmann e Dembélé non hanno segnato punti nelle partite contro il Real Madrid e L'Atlético in questa stagione
Gerard Piquet: non ho una palla magica, ma L'obiettivo del barca è combattere fino alla fine. Non tutto dipende da noi
Messi non ha segnato e non ha segnato punti nelle partite con il Real Madrid e atletico in questa stagione
Il bayern è di nuovo il campione tedesco. Hanno preso la Bundesliga 9 ° volta di fila, Flick va in nazionale con 7 Trofei per 13 mesi
150 trattori e di sorveglianza intorno bus: così fan in Olanda condotto la squadra alla partita per l'uscita in Eredivisie
Coman ha vinto il nono titolo in carriera. Ha 24 anni