ROMA (ITALPRESS) – Azzurri tutti a segno nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Vittoria casalinga di Oklahoma City Thunder, che supera i Denver Nuggets per 113-101 nonostante i 32 punti di Nikola Jokic; tra i padroni di casa, ne firma 29 Chris Paul e 15, in 33 minuti di impiego, Danilo Gallinari, a referto anche con 3 rimbalzi e 2 assist. Successo esterno per i San Antonio Spurs, che violano il parquet di Utah Jazz per 113-104 con 23 punti di Dejounte Murray (solo panchina, invece, per Marco Belinelli). Affermazione esterna anche per i New Orleans Pelicans, che passano per 128-115 sul campo dei Portland Trail Blazers con Nicolo’ Melli che subentra in corsa collezionando 19 minuti di partita e 13 punti (piu’ 5 rimbalzi e 2 assist). Sesta vittoria nelle ultime sette gare per i Los Angeles Lakers, che mettono al tappeto i Memphis Grizzlies per 117-105 (60 punti complessivi della coppia LeBron James-Anthony Davis) e allungano in vetta alla Western Conference. Altri risultati: Orlando Magic-Dallas Mavericks 106-122; Washington Wizards-Cleveland Cavaliers 108-113; New York Knicks-Indiana Pacers 98-106; Toronto Raptors-Phoenix Suns 118-101; Minnesota Timberwolves-Boston Celtics 117-127.
(ITALPRESS).

L’articolo Azzurri tutti a segno nella notte dell’Nba, ok Gallinari e Melli proviene da Italpress.