Belen Rodriguez è tornata al centro dell’attenzione pubblica. Attualmente impegnata con Antonio Spinalbese, del quale è incinta, la showgirl argentina ha ricevuto alcune parole poco lusinghiere da parte di Michele Morrone. L’attore, celebre per il suo lavoro nel film targato Netflix 365 giorni non ha espresso giudizi propriamente positivi verso l’ex moglie di Stefano De Martino, anzi. Durante una diretta Instagram, infatti, l’interprete ha risposto a un utente che gli chiedeva come mai non avesse pensato a mettersi insieme a Belen Rodriguez. Le sue parole hanno tuttavia scosso i social, innescando una vera e propria polemica contro di lui. Ecco cosa è successo.

Belen Rodriguez, Michele Morrone la spara grossa sulla showgirl argentina: le sue parole

Prima di Antonio Spinalbese, a Belen Rodriguez e Michele Morrone era stato attribuito un flirt. I due, nel corso dei mesi precedenti, si sono scambiati alcuni messaggi ambigui sui social scatenando i rumors su di loro. Ora, dopo le parole dell’attore, appare tutto molto improbabile. Anzi, l’interprete c’è andato giù pesante con la conduttrice e showgirl, tuonando nel corso della sua diretta Instagram. Stando alle sue parole, infatti, Belen Rodriguez non rispecchierebbe il suo prototipo di donna ideale. A colpire, tuttavia, non è ciò quanto il modo in cui ha espresso il concetto, che in breve lo ha reso oggetto delle critiche degli utenti.

Il protagonista di 365 giorni, infatti, nel corso della sua diretta Instagram ha infatti ammesso, rispondendo a un utente: “C’è chi mi consiglia di fidanzarmi con Belen. Allora caro Alana. Il mio prototipo di donna è un po’ più altolocata di due tette e un cu**. Però magari, chi lo sa“. Queste parole hanno scatenato una feroce polemica contro Morrone, accusato di aver ridotto Belen Rodriguez a un bel corpo e basta.

LEGGI ANCHE: Tommaso Zorzi e Tommaso di Amici stanno insieme o sono solo amici? La [FOTO] del bacio sulla guancia