Italy

Belgrado, non si fermano le proteste contro le misure anti Covid: lanci di pietre e lacrimogeni, e mezzi incendiati

Proseguono, a Belgrado, le proteste dei cittadini contro il presidente Aleksansar Vucic, dopo la decisione di introdurre nuovamente il coprifuoco a causa dell’aumento di contagi per Covid-19 in tutto il Paese. Le manifestazioni continuano ormai da qualche giorno e gli scontri con la polizia sono sempre violenti: lacrimogeni, lanci di pietre e mezzi incendiati

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Football news:

L'Inter vuole riavere Perisic, anche se Conte rimane nella squadra. Il Bayern spera di riscattare il giocatore per meno di 20 milioni di euro
Rudy Garcia sulle possibilità di Lione nella partita contro la città: i quarti di finale hanno dimostrato che anche i favoriti possono essere sconfitti
Il CSKA ha concordato con Fuchs 5 anni di contratto. Il trasferimento è stimato in 7-10 milioni di euro
Ferdinand su messi in barca: vorrebbe rimanere, dati i risultati e il gioco della squadra? Ha tempo di aspettare?
Non mi sorprenderebbe se Pochettino fosse nominato tra meno di tre giorni. L'ex ala del Barça Carrasco parla del nuovo allenatore del club
Alaba su Mueller: sono contento che il Bayern abbia un giocatore del genere
Jordi Cruyff ha sostituito Donadoni alla testa di Shenzhen Cinese