Italy

Berlusconi spinge per creare un partito unico del centrodestra italiano. E che includa anche Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni

Nel corso di una riunione del gruppo azzurro al Parlamento europeo, l'ex Cavaliere ha parlato del suo progetto e dell'intenzione di riunire "le varie sigle del centrodestra sul modello del partito laburista inglese o dei Repubblicani francesi"

Non solo una “federazione” con la Lega, Silvio Berlusconi spinge per creare un “partito unico del centrodestra italiano” che includa anche Fratelli d’Italia e quindi Giorgia Meloni. A rivelarlo sono fonti interne del gruppo azzurro al Parlamento europeo, secondo le quali oggi, nel corso di una riunione a cui ha preso parte anche l’ex Cavaliere, sarebbe emersa “la forte spinta” per realizzare il progetto. Secondo l’ex premier l’obiettivo sarebbe quello di creare “un partito capace di unire le varie sigle del centrodestra sul modello del partito laburista inglese o dei Repubblicani francesi”. L’idea circola già da alcune settimane, ma per il momento l’accordo avrebbe riguardato solo Lega e Forza Italia.

Tante sono le resistenze dentro i singoli partiti, sia tra gli azzurri che nel Carroccio. Chi si oppone apertamente è Fratelli d’Italia. “Pronti” a collaborare con gli alleati di centrodestra che appoggiano il governo per sostenere le proposte in linea con i programmi della coalizione, ma il partito unico “non avrebbe senso né per noi né per gli elettori”, ha detto Giovanni Donzelli, responsabile organizzazione Fdi. “Comprendiamo le riflessioni e la necessità degli amici alleati di centrodestra che sono nella maggioranza di governo di fare squadra per provare ad arginare le proposte di Pd e Cinquestelle, che rischiano di essere le forze trainanti. E’ bene che si collabori di più e, anzi, dall’opposizione siamo pronti ad esaminare se e quando arriveranno proposte delle altre forze di centrodestra in linea con il programma dell’alleanza”. Ma, ha concluso: “Altra cosa è il partito unico, che non avrebbe senso né per noi né per gli elettori. Siamo alleati, abbiamo programmi compatibili in grado di trovare una sintesi in un programma di governo, ma non siamo la stessa cosa e ci rivolgiamo a sensibilità diverse”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Verona, il sindaco Sboarina aderisce a Fratelli d’Italia. In Veneto l’offensiva della Meloni agli alleati del centrodestra (Zaia compreso)

next

Football news:

Semin sulle finali della Coppa di Russia in diverse città: abbiamo costruito stadi all'avanguardia per la Coppa del mondo
Savin ha promesso che Krasava restituirà i soldi per i biglietti per i tifosi in caso di sconfitte nel mese di agosto
Chelsea ha fatto Inter due proposte per Lukaku
Ronaldo è pronto a tornare al Real Madrid. Madrid vuole firmare solo Mbappe (As)
Dopo 10 giorni, la Russia è il quinto nella classifica medaglia di Tokyo-2020. Ancora un po ' - e raggiungeremo il Regno Unito
L'ex giocatore del Liverpool e della Nazionale inglese Downing ha concluso la carriera
Bardzalli su Mbapp di 18 anni: correva a 3.000 miglia all'ora. Ho chiesto a Paratichi perché la Juve non lo ha ancora firmato