Italy

Boniperti, Cobolli Gigli: "Tra campioni con più stile e classe del calcio italiano"

18 giugno 2021 | 09.24

LETTURA: 1 minuti

Il ricordo dell'ex presidente bianconero all'Adnkronos

alternate text
Fotogramma

"A Boniperti mi legano amicizia e riconoscenza. L'amicizia si è sviluppata negli ultimi anni e la riconoscenza per avermi aiuto durante la mia presidenza in una assemblea con gli azionisti pubblici. Per me era uno dei campioni con più stile e classe del calcio italiano". E' il ricordo all'Adnkronos della bandiera della Juventus, Giampiero Boniperti, dell'ex presidente bianconero Giovanni Cobolli Gigli.

Leggi anche

"Di persone come Boniperti ce ne vorrebbe a questi tempi. Ricordo la sua disciplina coi giocatori, la maniera sbrigativa di decidere gli ingaggi, lo stile, le sue rimostranze sui capelli dei giocatori che dicono l'uomo -prosegue Cobolli Gigli-. Una persona che mi ha dato supporto, incoraggiamento e consiglio".

"In una assemblea in cui gli azionisti pubblici facevano rimostranze verso Blanc e verso il sottoscritto lui si alzò e disse: 'Lasciateli stare, lasciateli lavorare, e così avvenne", conclude.

Tag

Vedi anche

Football news:

Rebrov sul passaggio di Chelstrom da Spartacus All'Arsenal nel 2014 - M: abbiamo poi impressionante: già di mezza età, e poi una volta-e in APL
Igonin sulla vittoria dello Zenit: da Rostov si aspettava di più. Di solito sul loro campo offrono un calcio aggressivo e veloce
Pochettino su Pogba: Non voglio parlare di giocatori stranieri
Erokhin si è dimostrato un vero leader. Balakhnin sulla vittoria dello Zenit su Rostov
Tottenham è Interessato ad Adam Traore. I Wolves vogliono 45 milioni di sterline
Naumov sulla leadership loco: il gioco in fila ti permette di fare a meno anche di Kryhovyaka
Il Milan è vicino alla firma dell'ala Parma Traore di 16 anni per 1 milione di euro