This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Camogli, dopo il crollo, il cimitero riapre per Ognissanti

Otto mesi dopo, il cimitero riapre i suoi cancelli. Proprio pochi giorni prima della festività di commemorazione dei defunti, i cittadini di Camogli potranno rimettere piede dove lo scorso 22 febbraio la falesia era crollata, trascinando in mare 415 salme. Un disastro visto in tutto il mondo. Porte aperte dunque da domani alle otto del mattino, e non ci saranno limiti di “ capienza” dovuti alle normative anti Covid, né aree del cimitero interdette per ragioni di sicurezza.
Solo una parte vicino alla falesia crollata, proprio accanto al viale di ingresso, con 70 salme, d’ora in avanti verrà chiusa soltanto in caso di allerta meteo: l’accesso sarà consentito solo ai parenti dei defunti, accompagnati da un...