Italy

Camorra a Roma, 28 arresti
tra questi anche il boss Michele Senese

E' di 28 arresti il bilancio di un'operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Roma. Sono ritenuti appartenenti di un'organizzazione finalizzata al traffico di droga e, a vario titolo, di estorsione, detenzione e porto illegale di armi, lesioni personali gravissime, tentato omicidio, trasferimento fraudolento di valori, reati, per la maggior parte, aggravati dal metodo mafioso. Tra gli arrestati anche Michele Senese ritenuto a capo dell'omonimo clan camorristico e di un cartello della droga che operava a Roma, sotto la cui 'egida' operavano altri gruppi dediti al traffico di sostanze stupefacenti.In uno di questi gruppi, hanno reso noto i carabinieri, operava anche Fabrizio Piscitelli, l'ultrà della Lazio noto come Diabolik ucciso in un agguato a Roma nel 2009.

Il blitz dei carabinieri è scattato all'alba nel Lazio, in Campania e in Veneto. I militari stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, che dispone l'arresto per le 28 persone.
    Il provvedimento trae origine da un'indagine dei Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma che ha ricostruito l'operatività a Roma di un cartello della droga, capeggiato dal noto Michele Senese, anche lui destinatario della misura cautelare, sotto la cui egida operavano distinti gruppi dediti al traffico di sostanze stupefacenti, individuando gli assetti verticistici, i sodali e i pusher.

Football news:

Bruno ha preso 4 premi al giocatore del mese in 2020-m. Lo stesso è stato Ronaldo, Henri e Lampard - ma per la sua carriera in APL
Leo è il miglior allenatore del decennio nelle nazionali, Deschamps è il 2°, Shevchenko è il 17 °(IFFHS)
Capitolo APL: chiediamo ai giocatori di non abbracciare e cambiare il loro comportamento
Il Milan ha affittato il centrocampista Torino mete prima della fine della stagione con l'opzione di riacquisto
Ramos a causa di problemi al ginocchio ha giocato antidolorifici con L'Atletico
L'elezione del Presidente del Barcellona prevede di tenere il 7 marzo
Alex Ferguson: per fortuna sono stato in pensione quando ho visto la partita del Liverpool negli ultimi due anni