Italy

Camoscio in difficoltà a lato strada: recuperato dall’assessore

Ascolta l'audio

...caricamento in corso...

Aveva suscitato una colonna di curiosi un giovanissimo camoscio che camminava lentamente a lato strada, quest’oggi a Valli del Pasubio, lungo la SP46 in direzione Passo Pian delle Fugazze.

Attorno alle 16 infatti diversi turisti di passaggio avevano notato l’animale in difficoltà, creando colonna sulla provinciale. Il camoscio si muoveva lentamente, barcollando impaurito. Fra i presenti fortunatamente anche l’assessore ai Lavori Pubblici del comune di Valli, Eddys Dalla Riva, cacciatore e abilitato dalla Polizia Provinciale al recupero della fauna selvatica in difficoltà.

Dopo un consulto con gli agenti della Provinciale, Dalla Riva ha caricato il camoscio in auto e l’ha condotto in un recinto sicuro poco sotto, nell’abitato della frazione di Sant’Antonio. Nel mentre, arrivati gli agenti della Polizia Provinciale, hanno optato per una iniezione di antibiotico, data una sospetta polmonite.

“Il camoscio rimarrà lì finchè non starà meglio – ha spiegato Dalla Riva – poi valuteremo se rimetterlo in libertà o proseguire con le cure”.

Articolo precedente

Football news:

Favre sulla critica al suo indirizzo: ne parlano da mesi. Parlero ' tra qualche settimana
Il PSG ha concordato il trasferimento del difensore Porto di Telles per 25 milioni di euro
Inter vuole ottenere 80-90 milioni di euro e Firpo per Lautaro. Barcellona spera di vendere Coutinho per i soldi per il trasferimento
Lionel Messi: la notizia del trasferimento della Coppa America è stata molto colpita. Sarebbe stato un grande evento per me
Arthur ha detto a barca e alla Juve che non sarebbe andato da nessuna parte
Il Senato ha respinto la proposta di Restart League 1. Ora può essere raggiunto solo attraverso il processo
I club APL hanno sostenuto all'unanimità la ripresa degli allenamenti di contatto