Italy

Caserta: sequestrate oltre 1,2 mln mascherine e 565 termoscanner

Denunciati dieci grossisti

La Guardia di finanza di Caserta ha sequestrato 1,2 milioni di mascherine con certificazioni false e marchio Ce contraffatto provenienti dalla Cina, e 565 termoscanner non certificati. Sono 10 i grossisti denunciati dalla Guardia di finanza nell'ambito dell'operazione denominata 'Respiro corto'. L'indagine nasce dai controlli nei confronti di alcuni punti vendita al dettaglio. Le fiamme gialle di Caserta e Marcianise, insospettite, hanno ispezionato i grossisti che avevano rifornito quei negozi per poi presentarsi, risalendo nella filiera distributiva, agli importatori che hanno avuto contatti diretti con i produttori e gli intermediari cinesi.

Football news:

Lineker sulla decisione CAS di Man City: è difficile sapere cosa accadrà alle regole della FFP dopo tale
Una vacanza intensa Holand: prima con suo padre ha segato gli alberi, poi ha litigato con la guardia in un night club
Tebas sulla partecipazione di Man City alle competizioni europee: il CAS non soddisfa gli standard di arbitrato
Bartomeu about VAR nella Liga: una serie di decisioni sono state prese a favore di uno dei nostri rivali
Man City ha vinto la UEFA: il divieto di coppa europea è stato annullato, la penalità è stata ridotta
Jorge Valdano: se il Real Madrid batte Granada, prende la Liga
Josep Bartomeu: messi rimarrà a barca anche dopo la fine della carriera