Italy

Catania: antagonisti preparano contestazioni a leghisti e a Salvini per il processo. Chiuse pe strade intorno al Tribunae

La situazione a Catania si fa incandescente

CATANIA – Monta la protesta in occasione dell’arrivo di Matteo Salvini a Catania per il 3 ottobre. La rete siciliana’Mai con Salvini’ ha preparato la sua ‘accoglienza’ per i primi tre giorni di ottobre con flash mob, incontri e manifestazioni. Stamattina sono stati esposti striscioni con la scritta ‘Leghisti not welcome’, davanti ai principali ingressi dell’aeroporto.  Il messaggio e’ rivolto agli uomini che Matteo Salvini ha chiamato a raccolta sui suoi canali social in occasione del processo.”Pur di riempire le piazze siciliane – spiega Sara della Rete ‘Maicon Salvini’ – Matteo Salvini, chiama a raccolta leghisti da tutta Italia. Ma gli unici a non essere benvenuti nella nostra terra sono loro. La Lega al Sud non ha sfondato e cosi’ l’occasione del processo per il caso Gregoretti diventa l’ennesimo tentativo di venire a far campagna elettorale qui in Sicilia. Se pensavano di poter fare una Pontida del Sud, si sbagliavano”.

In vista dell’udienza preliminare delprocesso nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini, che si svolgera’ sabato 3 ottobre in tribunale a piazza Verga, l’Amministrazione Comunale, d’intesa con la Questura, ha stabilito un vasto piano di provvedimenti di modifiche della circolazione viaria, in un’ampia zona limitrofa agli uffici giudiziari, a garanzia della sicurezza pubblica. Da sabato 3 ottobre dalle 6 alle 14 e comunque sino a cessate esigenze, e’ istituito il divieto di transito per tutti i veicoli nelle seguenti vie e piazze: via Vincenzo Giuffrida da via Gabriele D’Annunzio a via Conte Ruggero; via Vittorio Emanuele Orlando da via Conte Ruggero a via Pisa; via Ruggero VII, da via Pisa a via Firenze; via Firenze, da via Bologna a via Benedetto Guzzardi; via Francesco Riso, da via Filadelfio e Francesco Fichera a via Vincenzo Giuffrida; viale XX Settembre, da piazza Trento a piazza Giovanni Verga; via Pietro Toselli, da piazza Giovanni Verga a via Aloi; via Caserma dei Carabinieri; corso Italia, da piazza Giovanni Verga a via Gabriello Carnazza; via Conte Ruggero, da via Mons, Ventimiglia a via Vittorio Emanuele Orlando; piazza Giovanni Verga; via Ramondetta, da piazza Giovanni Verga via Perugia; via Federico De Roberto, da piazza Giovanni Verga a via Enrico Adolfo Pantano; via Aloi, da via Pietro Toselli a viale XX Settembre.

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Football news:

Miranchuk è in grado di giocare in quasi tutti i club del mondo. L'ex-centrocampista Loko Drozdov sul Rookie Atalanta
Bale sulla partenza del Tottenham: non sono ancora pronto. Cerco di ottenere la forma
L'ex allenatore del Barça Setien può guidare Palmeiras
Fonseca su 2-1 con Young Boys: hanno dato una pausa ad alcuni. Ora Roma si concentrerà su Milano
Highlight del mese: l'attaccante Rangers ha segnato con 50 metri (il gol più lontano nella storia di Europa League). Gerrard dice di non aver visto nulla di più bello 😍
Mourinho circa 3:0 con carezze: difficile avversario, ma Tottenham ha giocato in modo che la vittoria sembrava facile
Stefano Pioli: il Milan non è una squadra normale. Normale gioca con poca dedizione, dopo il derby