Arresto carabinieri (foto di repertorio)

Ieri nel Centro storico genovese, nel corso dei numerosi servizi predisposti per il controllo del territorio e il contrasto allo spaccio di droga, i carabinieri di Ge-Carignano hanno arrestati per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un 22enne nigeriano con pregiudizi di polizia, senza fissa dimora e mai rimpatriato.

I carabinieri hanno bloccato l’africano sottoponendolo a controllo e perquisizione.

Lo straniero è stati quindi trovato in possesso di 30 dosi di hashish e una somma in contanti di 200 euro di vario taglio, provento dell’illecita attività.