This article was added by the user Anna. TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Champions, CR7 punisce l'Atalanta. La Juventus vince di misura in Russia

La due giorni di Champions League si conclude con una vittoria e una sconfitta per le italiane. La Juventus di Massimiliano Allegri passa per 1-0 in Russia contro lo Zenit San Pietroburgo grazie al gol di Kulusevski arrivato al minuto 87. L'Atalanta di Gian Piero Gasperini, invece, accarezza per 75' il sogno di espugnare l'Old Trafford dopo il doppio vantaggio siglato da Pasalic-Demiral ma alla fine si deve arrendere alla rimonta dei Red Devils griffata Rashford-Maguire-Cristiano Ronaldo (fino a quel momento non troppo in partita).

La Juventus sale così a quota 9 punti, a punteggio pieno nel proprio girone, con il Chelsea secondo a quota 6. Zenit penultimo a quota 3, svedesi ultimi a quota 0. Con una vittoria nel prossimo turno, sempre contro i russi, la Vecchia Signora staccherebbe così il pass per gli ottavi di finale con due turni di anticipo e ci sarebbe poi solo da giocarsi il primo posto con i Blues campioni d'Europa in carica avendo già vinto l'andata.

Nel gruppo dell'Atalanta, invece, lo United sale a quota 6 punti con nerazzurri e Villarreal fermi a quota 4, Young Boys a quota 3. Girone assolutamente equilibrato quello della Dea che nel prossimo turno, in casa al Gewiss Stadium proprio contro CR7 e compagni si giocherà gran parte della qualificazione. Le ultime due sfide, però, saranno quelle decisive, in Svizzera contro lo Young Boys e in casa contro il sottomarino giallo. La banda Gasperini ha ancora voglia di stupire in Europa e ovviamente la qualificazione è ancora possibile.

Gli altri risultati della serata: Barcellona-Dinamo Kiev 1-0, Salisburgo-Wolfsburg 3-1, Benfica-Bayern Monaco 0-4, Chelsea-Malmo 4-0, Lilla-Siviglia 0-0, Young Boys-Villarreal 1-4.

Manchester United-Atalanta 3-2

Il tabellino

Manchester United: De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred, McTominay; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashrord; Ronaldo

Atalanta: Musso; Demiral, De Roon, Palomoino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Mæhle; Pasalic, Ilicic, Muriel.

Reti: 15' Pasalic (A), 29' Demiral (A), 53' Rashford (M), 75' Maguire (M), 81' Cristiano Ronaldo (M)

Zenit San Pietroburgo-Juventus 0-1

Il tabellino:

Zenit San Pietroburgo: Kritsyuk; Karavaev, Lovren, Chistyakov, Rakitskiy; Barrios, Wendel, Douglas Santos; Malcom, Dzyuba, Claudinho

Juventus: Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Locatelli, McKennie; Chiesa, Morata, Bernardeschi

Reti: 87' Kulusevski (J)