This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Cinema e tv in lutto. Addio all’attore rivoluzionario: un cancro se l’è portato via in soli tre mesi

Il cinema e la televisione piangono la scomparsa di un attore straordinario, che si è anche distinto nel mondo del teatro. Il suo decesso è sopraggiunto all’età di 72 anni, dopo aver lottato contro una grave malattia. Soltanto lo scorso mese di settembre aveva riferito ai suoi fan di essere stato colpito da un tumore. Purtroppo il cancro era già in fase avanzata e per lui non c’era nulla da fare. Tre mesi dopo la diagnosi se n’è andato per sempre, causando una gravissima perdita nel suo settore.

Era nato il 14 giugno del 1949 a Città del Capo ed era molto apprezzato nel suo campo, essendo considerato un attore e un autore importantissimo. Oltre alla recitazione, si era concentrato anche nel mondo dell’arte. Per quanto concerne le sue avventure professionali al cinema, è ricordato soprattutto per aver preso parte a due film di enorme successo. Ma sono comunque diversi e altrettanto importanti i suoi ruoli anche nell’ambito della televisione e del teatro. Devastato dal dolore il suo adorato marito.

Antony Sher Morto Attore Lutto Cinema Televisione

Ad essere passato a miglior vita è stato l’attore e scrittore originario del Sudafrica, ma poi successivamente naturalizzato inglese, Antony Sher. Soffermandosi sul grande schermo, è stato protagonista nei film ‘Shakespeare in Love’ e ‘Mrs Brown’. Invece nel piccolo schermo ha preso parte ad alcune serie televisive: tra queste ricordiamo ‘The History Man’ e ‘Murphy’s Law’. Antony Sher e il coniuge Gregory Dolan si sono uniti civilmente nel 2005 nel Regno Unito, diventando una delle prime coppie a fare questo passo.

Antony Sher Morto Attore Lutto Cinema Televisione

Colei che ha annunciato la scomparsa di Antony Sher è stata la ‘Royal Shakespeare Company’, che ha scritto nella nota stampa: “Siamo profondamente rattristati da questa notizia. I nostri pensieri e le nostre sincere condoglianze sono con Greg, la famiglia di Antony e i loro amici in questo momento devastante. Antony è stato profondamente amato e ammirato da tanti colleghi. Lui è stato un modello rivoluzionario per molti giovani attori ed è davvero impossibile capire che non sia più con noi”.

Leggi anche...

Oltre ad essere stato un attore affermato, Antony Sher ha lavorato come scrittore e drammaturgo, infatti ha anche scritto alcune commedie. Con il marito Gregory si è poi sposato nel 2015, dunque 10 anni dopo l’unione civile. Ha avuto numerosi riconoscimenti ed alcune onorificenze. In due suoi film, ‘Il vento tra i salici’ e ‘La mia regina’, è stato doppiato dagli italiani Massimo De Ambrosis e Gino La Monica.