Italy

Conte sulla rissa Lukaku-Ibrahimovic: “Se Romelu si arrabbia mi fa solo piacere”

Antonio Conte si gode la vittoria nel derby contro il Milan e la qualificazione alla semifinale di Coppa Italia della sua Inter trascinata da Romelu Lukaku e da quel Christian Eriksen che per la prima volta dal suo arrivo in nerazzurro risulta essere decisivo. Nell'intervista post-partita il tecnico pugliese è tornato anche sulla rissa di fine primo tempo tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku gettando acqua sul fuoco per quanto accaduto e dicendosi addirittura quasi contento di aver visto il suo attaccante arrabbiarsi in quel modo:  "Ho fatto il calciatore, durante la partita so che gli animi sono accesi, può accadere che ci siano situazioni in cui ci si arrabbia – ha detto infatti Conte ai microfoni di Rai Sport –. L’importante è che resti tutto nella giusta dimensione. Da una parte mi ha fatto piacere vedere Lukaku così bello sul pezzo. Ibra dentro ha la cattiveria del vincente, di quello che non ci sta a perdere. Romelu sta crescendo da questo punto di vista. Se si arrabbia mi fa solo piacere".

(in aggiornamento)

Football news:

Cavani è tornato in allenamento e probabilmente giocherà con Crystal Palace
Fabio Capello: la Juve ha giocato a Rugby contro il porto. Solo Ronaldo e Chiesa sono in grado di fare la differenza in questa formazione
Neymar: ho postato come mi riprendo da un infortunio e non ho ricevuto messaggi con le parole: Wow, che professionista. Nessuno
Ole-Gunnar Sulscher: il lavoro dei giudici è molto difficile e senza ulteriore pressione. Dobbiamo prendere le loro decisioni
Joan Laporta: sono sicuro che Messi non rimarrà nel Barça se non vinco io le elezioni. Dà al club il 30% delle entrate
Trent ha idolatrato Gerrard fin dall'infanzia ed è entrato in una fiaba: ha ricevuto da Steven la cura e la benda del capitano. Una storia di relazioni meravigliose
Il recupero di Hazard dopo l'infortunio è ritardato. Probabilmente non giocherà con L'Atletico il 7 marzo