ROMA - "Non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato". A precisarlo fonti del governo che spiegano come alla luce della situazione epidemiologica attuale e dopo i necessari approfondimenti, continuano a valere le precedenti regole sulla quarantena in classe. E al riguardo sarà pubblicata una circolare esplicativa da parte del ministero della Salute.

Nel frattempo "la struttura del commissario straordinario per l'emergenza covid-19 del generale figliuolo intensificherà le attività di testing nelle scuole, al fine di potenziare il tracciamento. Garantire la partecipazione in presenza e lo svolgimento delle lezioni a scuola in assoluta sicurezza è una priorità del governo".