Italy

Covid, Caldoro accusa De Luca: “O la situazione è fuori controllo, o qualcuno ha nascosto i dati”

"O la situazione è fuori controllo, o qualcuno ha nascosto i dati durante la campagna elettorale": è il commento di Stefano Caldoro, leader dell'opposizione nel Consiglio Regionale della Campania, dopo la diffusione dei dati sui contagi di oggi: in regione i nuovi positivi sono 390, il valore più alto di sempre. Parole che suonano come un'accusa, per quanto velata, al governatore Vincenzo De Luca e alle strategie adottate per affrontare la pandemia in questi mesi.

"Oggi record assoluto di positivi con un numero di tamponi mai visto prima – ha detto Caldoro – o la situazione è definitivamente fuori controllo, come dice Ricciardi, o qualcuno, durante la campagna elettorale, ha "nascosto" i dati. In entrambi i casi, molto gravi, serve un piano vero e credibile, per tutelare la salute dei cittadini. Senza chiudere interi settori dell'economia che mai più si riprenderebbero. Il momento della propaganda è finito".

Nei giorni scorsi De Luca, dopo l'emanazione di ordinanze regionali che prevedevano limiti più stringenti nell'ottica di limitare l'avanzata del coronavirus, aveva annunciato che se la curva dei contagi non si fosse invertita la Campania sarebbe tornata in lockdown. A questa ipotesi aveva ribattuto anche il premier Conte, spiegando che una decisione del genere non può essere presa soltanto dalla Regione in autonomia ma che c'è bisogno di coordinamento col Governo centrale, così come è sempre stato nelle varie precedenti fasi della pandemia. Sull'ultima ordinanza regionale, quella che impone stringenti restrizioni alla movida, Caldoro aveva parlato di "fallimento delle strategie di contrasto al virus".

Football news:

Miranchuk ha debuttato per Atalanta, venendo sostituito in una partita di Champions League con Midtyuland
Miranchuk ha segnato nella partita di debutto per L'Atalanta, venendo sostituito al 80 ° minuto
Lukaku segna 9 partite consecutive nelle competizioni europee. Ha 10 gol durante questo periodo
Allenatore di Salisburgo: abbiamo giocato meglio e ci siamo guadagnati la vittoria sulla locomotiva
Zidane su 2:3 con lo Shakhtar: mi dispiace per i giocatori del Real Madrid, non se lo meritano
Marco Nikolic: con Salisburgo gli ultimi 20-25 minuti è stato covidy calcio. Le probabilità erano in entrambi i club
⚒ Il minatore ha guidato il Real Madrid per tutto il tempo, ha sparato tre - e ha resistito! Ma prima di lasciare perso 10 persone