Italy

Covid, indice Rt Italia a 0.69: cala ancora l'incidenza

18 giugno 2021 | 08.50

LETTURA: 1 minuti

Tutte le regioni a basso rischio tranne la Basilicata, Friuli e Molise a rischio moderato

alternate text
Afp

Covid in Italia, l'indice Rt nazionale è 0.69, la scorsa settimana era a 0.68. E' quanto apprende l'Adnkronos Salute dalla riunione della Cabina di regia per il monitoraggio Covid. Secondo quanto riportato dal report Iss, continua ancora il calo dell'incidenza con 19 casi su 100mila abitanti.

Secondo il report Iss, inoltre, tutte le Regioni sono a rischio basso tranne la Basilicata, Friuli Venezia Giulia e Molise a rischio moderato. Nessuna regione, invece, supera la soglia critica delle terapie intensive, sotto la soglia critica anche la pressione sugli ospedali. Per l'Iss è quindi "indispensabile completare il ciclo vaccinale per prevenire recrudescenze", mentre "il rischio varianti richiede tracciamento capillare e sequenziamento".

Tag

Vedi anche

Football news:

Tebas sulla Super League: tutta questa situazione è una specie di scherzo. Almeno ora il Real Madrid, Barcellona e la Juve sono diventati più generosi
Il trasferimento di Greylish da Man City potrebbe far partire Bernard Silva. Il futuro di Sterling è in discussione
Jamie Carragher: se il Liverpool non si intensifica, sarà difficile far cadere la città dalla cima. E non dimentichiamo il Chelsea e il Manchester United
Messi non si allenerà con il Barça fino a quando non firmerà il Contratto
La Juventus firmerà L'attaccante Santos Cayo Jorge. Stipendio - 1,5 milioni di euro più bonus
Allegri sulla juve: Ronaldo è entusiasta. Dybala ha un problema muscolare. Kulusevski deve aggiungere
Nedved su Locatelli: la Juve considera la sua offerta giusta e buona