Italy

Dolomiti Energia Trentino, sul perimetro arriva Desonta Bradford

TRENTO. "E' una guardia dal grande talento offensivo, arriva a Trento per crescere e dare un contributo significativo alla squadra con le sue qualità". Queste le parole di coach Lele Molin per presentare Desonta Bradford.

Il reparto esterni dei bianconeri si rafforza con l’innesto del mancino statunitense classe ’96, che in Europa ha già giocato in Ungheria e Belgio. Un accordo annuale con l'esterno 25enne, che affronterà nel 2021/22 per la prima volta in carriera la seria A e l'Eurocup.

In questi giorni Bradford si è ritagliato un ruolo da protagonista nel "The Basketball Tournament", dove con i suoi "Bucketneers” è arrivato a un passo dalle migliori otto della competizione: per lui anche una partita da 30 punti (9/14 dal campo, 6/9 da tre) nel successo contro gli Armored Athlete.

Nato a Humboldt, nel Tennessee, il 12 aprile 1996, Bradford ha trascorso la stagione 2019/20 ai Phoenix Brussels dove nella regular season del campionato belga e della Fiba Europe Cup ha prodotto 11,5 punti, 3,9 rimbalzi, 2,8 assist e quasi 2 recuperi di media in 17 partite ufficiali.

L‘esperienza in Europa di Desonta è iniziata nel 2018, quando con l’Egis Kormend in Ungheria ha giocato 57 match a 12,5 punti, 3,2 assist e 2 recuperi a partita.

Prodotto di East Tennessee State University, Bradford nel 2018 ha chiuso i quattro anni di college basketball con una stagione da senior da 15,4 punti, 5,9 rimbalzi e 3,5 assist: proprio nella sua università la scorsa stagione l’esterno mancino, rientrato a casa durante la pandemia, ha lavorato nello staff tecnico dei Buccaneers nel ruolo di Player Development.

Football news:

Kuman sulla mancanza di gol: abbiamo perso giocatori che sanno segnare molto. Ora paghiamo per questo
Kules, sono pronto. Il Barcellona ha annunciato il ritorno di Fati, che non ha giocato a causa di un infortunio per quasi un anno
Pep Guardiola: certo, ora Chelsea è meglio della scorsa stagione. Con Lukaku, sono diventati ancora più forti
L'edizione più musicale del nostro Travel Show è dalla patria di Tchaikovsky! Qui canzoni popolari e remake della celebrazione di Daniel Medvedev
Dybala riceverà 10 milioni di euro all'anno con un nuovo contratto. Più in Juve solo a De Ligt
Ins ha criticato Sancho e Lingard: si piegano, non è FIFA. Devi solo giocare a calcio reale
Zlatan Ibrahimovic: tornato a Milano, ho chiesto: chi ha giocato almeno una partita in Champions League? Due alzarono la mano. Ho pensato che fosse uno scherzo