E' successo nella serata di ieri, l'uomo è caduto dalle scale riportando ferite alle testa che gli sono state fatali. Sul posto i soccorsi sanitari, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco 

BASELGA DI PINE'. Dramma nella serata di ieri a Miola di Pinè dove un uomo di 63 anni, Lino Anesin, è morto dopo essere caduto dalle scale della propria abitazione.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per effettuare i rilievi e ricostruire esattamente la dinamica di quello che è successo.

E' stata la moglie rientrata in casa  a scoprire il corpo del marito riverso a terra. Immediatamente ha dato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari, la centrale Unica di Emergenza ha fatto alzare da Trento anche l'elicottero con l'equipe medica che è stata poi trasferita nel luogo dell'accaduto con il supporto dei vigili del fuoco.

Purtroppo le ferite riportate alle testa si sono rivelate troppo gravi. Inutili i soccorsi sanitari che hanno potuto solamente constatare la morte dell'uomo.

Contenuto sponsorizzato