Italy

Ducati da sogno a Misano: Bagnaia sogna e Miller festeggia con un’acrobazia

La Ducati ha dominato le Qualifiche di Misano. Pole position per l’italiano Pecco Bagnaia, che ha realizzato la seconda pole consecutiva e che ora spera di ridurre il gap con il leader del mondiale Quartararo. Seconda posizione per l’altro pilota Ducati Miller. Quarto e quinto Martin e Zarco che guidano le Pramac Ducati.

Un sabato spaziale per la Ducati, che a Misano ha conquistato la pole position del Gran Premio di San Marino, e lo ha fatto con Pecco Bagnaia, che galvanizzato e forse anche rasserenato dall'aver trovato il primo successo della sua carriera in MotoGP, continua a dare la caccia al leader del campionato Fabio Quartararo, che ha un buon margine, ma non può certo sentirsi al sicuro. Dopo aver celebrato la pole con il suo team il pilota italiano a Sky ha detto: "Molto contento, è sempre bello partire in pole. Ducati fa le cose davvero alla perfezione. Ho spinto come un matto. Da Aragon mi trovo bene con la moto, tutto sta funzionando nel migliore dei modi".

Doppietta Ducati nelle Qualifiche

E ha usato la parola giusta Bagnaia. Perché è stata perfetta la Ducati. In prima fila partirà anche Jack Miller, pilota australiano di talento che dopo aver ottenuto l'ottimo piazzamento ha dato vita a un'acrobazia in pista che ha esaltato il pubblico caloroso e appassionato di Misano. Con loro in prima fila ci sarà anche Fabio Quartararo, proprio lui, il pilota che è in testa alla classifica del campionato piloti. Il francese ha chiuso le sue qualifiche con una caduta.

Ma in generale è stato un sabato d'oro e letteralmente da incorniciare per la Ducati perché al quarto e al quinto posto si sono piazzati lo spagnolo Jorge Martin e il francese Zarco, che guidano le Pramac, che sono motorizzate Ducati. Quindi quattro delle prime cinque posizioni delle qualifiche sono state tutte appannaggio della casa emiliana, che in Italia ora dopo aver scritto la storia nelle Qualifiche spera di continuare con il piede giusto anche in gara.

Football news:

Tuchel sulla Coppa di Lega: ogni torneo è importante, non diamo priorità. Chelsea gioca sempre per la vittoria
Miranchuk sembra un corpo estraneo. Sarebbe meglio lasciarlo andare in Russia. Il giornalista italiano sul centrocampista Atalanta
La priorità di Barcellona è la nomina di Klopp. Il suo contratto con il Liverpool - fino al 2024
Il Milan è pronto ad aumentare il salario di Theo di oltre il doppio-fino a 3,5 milioni di euro all'anno
Al-Sadd Xavi 34 partite non perde in campionato Qatar - è il record del club. Il record di campionato è 41 partite
Nagelsmann su Hernandez: è di buon umore, non sembra preoccupato per la prigione
Tuchel sulla vittoria su Southampton: una partita intensa. Mi è piaciuto vigore il Chelsea