Italy

E' scomparso il prof.Antonio Francavilla, fu pioniere mondiale nello studio del fegato

BARI - Scompare all'età di 84 anni il prof. Antonio Francavilla. Fu uno dei pionieri a livello mondiale nello studio del fegato. Si deve a lui una delle scoperte scientifiche più importanti nella storia della cura della malattia epatica e del fegato. Lo annuncia in una nota è l'Università degli studi di Bari. Francavilla, Professore Emerito, Ordinario di Gastroenterologia dell'Università di Bari è stato direttore della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dal 1980 al 2015.

Tra i primi e più importanti studiosi della rigenerazione epatica di cui ne ha definito i meccanismi ormonali ed immunologici, il prof. Francavilla ha posto le premesse per alcune delle terapie oggi diventate standard nella cura delle malattie del fegato come il trapianto di fegato split e da vivente di cui è stato anche promotore dell'iter parlamentare di approvazione in Italia nei primi anni '90.

Football news:

Stefano Pioli: Milano tra le squadre più giovani dei migliori campionati. Stiamo andando secondo e gli altri non sono nemmeno nella top ten nei loro campionati
Il PSG non partecipa alla Super League Dell'Europa: calcio - per tutte le squadre
Sulscher dopo 3:1 con Burnley: il Manchester United è in buona forma. Vogliamo finire la stagione con una vittoria in Europa League
Monaco Golovina non perde 7 partite. Il punteggio totale-16:0
Gary Neville: L'Arsenal entrerà nella Super League? Ha appena pareggiato con Fulham
Togliere gli occhiali da tutti i Big Six. L'ex difensore del Manchester United Gary Neville ha condiviso la sua opinione sulla Super League Europea
Immobile ha segnato 150 ° gol in Serie A