Arresto carabinieri (foto d'archivio)

Ieri pomeriggio, uno studente genovese, con pregiudizi di polizia, è stato fermato dai Carabinieri di Ge-San Martino durante un servizio anti-droga.

Il 19enne è stato quindi sottoposto a perquisizione personale durante la quale sono stati trovati sette grammi di “marijuana”.

Poco più tardi, perquisita anche la sua abitazione, gli investigatori hanno trovato altri 10 grammi circa della stessa sostanza; 35 grammi di “hashish”; una modica quantità di “cocaina”; 2 grammi circa di “Ketamina”, nonché una modica somma di denaro e un bilancino di precisione.

Pertanto, lo studente è stato arrestato per “detenzione illecita di sostanze stupefacenti”.

Droga e materiale sequestrati.