Italy

Foibe, Italia-Slovenia: Mattarella e Pahor si tengono per mano a Basovizza

Commemorazione per gli italiani uccisi dai partigiani jugoslavi

Il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, insieme al suo omologo sloveno Borut Pahor hanno deposto e toccato un'unica corona di fiori con due nastri, italiano e sloveno, a Basovizza in ricordo degli italiani uccisi dai partigiani jugoslavi nelle foibe. Mattarella e Pahor si sono tenuti per mano durante la cerimonia. Ad accompagnare il Capo dello Stato, in occasione della visita a Trieste nel centenario dell'incendio del Narodni dom, presenti anche i ministri degli Esteri Luigi Di Maio e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli.

Dopo la corona deposta sulla foiba di Basovizza, i due Presidenti depongono un'unica corona di fiori in un altro luogo in memoria dei martiri della Resistenza slava al fascismo. Per la seconda volta Mattarella e Pahor si tengono per mano in occasione della commemorazione. Presente a Trieste anche la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese e il ministro dell'Università Gaetano Manfredi, oltre a Patuanelli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Football news:

Rudy Garcia sulle possibilità di Lione nella partita contro la città: i quarti di finale hanno dimostrato che anche i favoriti possono essere sconfitti
Il CSKA ha concordato con Fuchs 5 anni di contratto. Il trasferimento è stimato in 7-10 milioni di euro
Ferdinand su messi in barca: vorrebbe rimanere, dati i risultati e il gioco della squadra? Ha tempo di aspettare?
Non mi sorprenderebbe se Pochettino fosse nominato tra meno di tre giorni. L'ex ala del Barça Carrasco parla del nuovo allenatore del club
Alaba su Mueller: sono contento che il Bayern abbia un giocatore del genere
Jordi Cruyff ha sostituito Donadoni alla testa di Shenzhen Cinese
Tiago Pro 8:2 con barca: il Bayern non ha ancora vinto nulla